Connect with us

Televisione

Paolo Bonolis difende Fazio e si svela su Sanremo 2018: nuova location e lo conduce lui?

Paolo Bonolis pronto per Sanremo 2018? Il conduttore difende Fabio Fazio sul cachetBonolis verso Sanremo? Lui svela la nuova possibile location e difende Fabio Fazio per il cachet

Momento di grande fermento per Paolo Bonolis. L’amato conduttore Mediaset in queste ore si sta preparando per il concerto di Vasco Rossi, che guiderà domani sera, 1 luglio 2017, su Rai 1. Dunque, per un giorno, andrà in prestito al servizio pubblico radiotelevisivo per l’evento che sarà trasmesso in diretta da Modena. In queste ore, però, avanza l’ipotesi che il ‘prestito’ possa ripetersi a breve. Quando? Durante il Festival di Sanremo 2018! Ebbene sì, in base alle sue ultime dichiarazioni, il diretto interessato pare pronto per la prossima edizione della kermesse musicale. A margine della presentazione della Notte di Vasco Rossi, Paolo ha affrontato diversi tempi con i giornalisti, svelando anche la possibile nuova location del Festival e parlando del caso Fabio Fazio. Dopo le polemiche per il rinnovo del contratto del presentatore di Che tempo che fa, Bonolis ha voluto dire la sua, prendendo le difese del collega.

Paolo pronto per Sanremo? Lui intanto svela la possibile nuova location del Festival al di là dell’Ariston

La Rai non ha ancora scelto ufficialmente il conduttore di Sanremo e Paolo si è detto pronto per condurlo nuovamente. Lo ha fatto nel corso della conferenza stampa di presentazione della Notte di Vasco Rossi, che lo vedrà protagonista domani sera su Rai 1. “Non ho preclusione a fare Sanremo”, ha affermato il cinquantaseienne romano. “Ma penso che il teatro Ariston abbia fatto il suo tempo e che il festival meriti di diventare un evento contemporaneo, debba uscire da un ambiente chiuso piccolo”, ha poi proseguito. E su quale location possa ospitare il Festival della Canzone Italiana, ha le idee chiare. “So che la stanno individuando nel vecchio mercato dei fiori”, ha rivelato, confermando che accordi in tal senso sarebbero già in piedi.

Bufera sul maxi stipendio di Fabio Fazio: Bonolis sta dalla parte del collega

Paolo è intervenuto anche sul caso Fazio. Come sapete, il rinnovo del contratto dell’anima di Che Tempo Che Fa ha scatenato numerose polemiche, a causa della cifra considerata spropositata per il servizio pubblico radiotelevisivo. 11 milioni di euro in 4 anni sono troppi? Anche in questo caso Paolo Bonolis ha le idee chiare. “(…) se l’azienda Rai vuole fare utili deve considerare i giusti acceleratori e Fabio Fazio e altri colleghi sono potenti acceleratori”. In sintesi: per l’istrionico romano, il suo collega se li merita quei soldi, visto che fa fare utili alla tv pubblica. “Non siamo tutti uguali”, ha affermato in conclusione. Per cui, niente tetto ai cachet: c’è chi vale di più e chi di meno e bisogna tenerne conto!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top