Connect with us

Televisione

Paola Perego: “Torno in tv con il panico, avevo smesso di mangiare e dormire”

Paola Perego: "Non dormivo e non mangiavo più"Paola Perego torna in tv e si toglie qualche sassolino dalle scarpe: l’intervista al settimanale Oggi

Paola Perego sta per tornare in tv ed è più felice che mai. È ormai alle spalle la brutta vicenda di Parliamone Sabato, chiuso dalla Rai a seguito di una pesante polemica. Le cose però non si dimenticano facilmente, soprattutto quando si è coinvolti in ciò che va a di là delle proprie responsabilità. Paola dunque ci tiene a mettere i puntini sulle i e pure a togliersi qualche sassolino dalle scarpe. E lo fa con il settimanale Oggi, che le dedica la copertina dell’ultimo numero. Sul newsmagazine diretto da Umberto Brindani, ripercorre il burrascoso periodo vissuto a seguito della cancellazione del suo show; e rivela quanto ha sofferto, arrivando a non mangiare e a non dormire più per lo stress. Consapevole di avere sbagliato qualcosa pure lei, adesso pensa a ripartire con umiltà. Con la forza di avere al suo fianco un uomo come il marito Lucio Presta che le dà sempre tanta forza.

Paola e il ritorno dopo le polemiche: “Sono terrorizzata. Anzi, di più, ho il panico”

In una lunga intervista al settimanale Oggi, la Perego parla del suo ritorno in tv. “Sono terrorizzata. Anzi, di più, ho il panico!”. La conduttrice, finita nella bufera per un servizio sulle donne dell’est a Parliamone Sabato, è pronta a rimettersi in gioco nella prossima stagione. Però le ferite di quei mesi sono difficili da cicatrizzare. “Sentirmi attaccata violentemente da due donne mi ha ferito molto, non conoscono la mia storia eppure non hanno esitato a farlo”, afferma, riferendosi a Laura Boldrini e a Monica Maggioni, rispettivamente Presidente della Rai e della Camera dei Deputati. Ancor più dura è con Gregorio Paolini, capoprogetto del programma. “Preferisco dimenticarlo, come professionista e come uomo: ha addirittura tentato di dileguarsi, un comportamento inqualificabile”, chiosa.

Paola si racconta: “Non mangiavo e non dormivo più”

“Avevo smesso di dormire, di mangiare. Soffrivo maledettamente, mi sembrava impossibile trovarmi in quella situazione”. La moglie di Lucio Presta ha vissuto davvero terribilmente i momenti seguiti alla cancellazione di Parliamone Sabato. Nell’intervista ad Oggi non lo nasconde. “Mi pareva assurdo non andare a lavorare; visto che lo faccio da quando avevo 16 anni e ho cresciuto i miei figli col mio lavoro (…)”. Solo con l’aiuto di suo marito, è riuscita a risalire la china. “È stato la mia forza”, rivela la splendida cinquantunenne nata a Monza, che si prepara a condurre tante prime serate sulla prima rete della Rai dal prossimo autunno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top