Connect with us

Televisione

Una pallottola nel cuore, anticipazioni terza puntata: il passato che ritorna

una-pallottola-nel-cuore-anticipazioni-3-puntata-10novembreAnticipazioni terza puntata Una pallottola nel cuore: il risveglio dal coma

Anche stasera un’altra puntata in compagnia di Gigi Proietti vi ha tenuto compagnia. Siamo già a metà serie visto che la fiction si articola in soli 4 episodi. Cosa ne pensate del ritorno del grande Gigi nei panni di un giornalista di cronaca nera? Dopo aver visto risolvere brillantemente il primo caso, vediamo brevemente cosa è successo stasera e poi passiamo alle anticipazioni della prossima settimana. Il titolo dell’episodio di Una pallottola nel cuore che abbiamo visto stasera si intitola “La ragazza del parco”.  Abbiamo visto Bruno Palmieri tuffarsi in un nuovo caso, dopo aver risolto in modo eccellente il precedente caso riguardante la Maga di Piazza Navona. Arriva stavolta una donna nella redazione dove lavora Bruno,Valeria Bernardi. La signora, che gestisce una tintoria, chiede a Bruno di risolvere il caso mai concluso  riguardo sua figlia Alice. La figlia di Valeria venne trovata uccisa nel Parco di Villa Borghese nella notte del capodanno del 2000. Un omicidio mai risolto che logora il cuore di questa madre. Non si seppe mai la verità riguardo ad Alice perchè 2 testimoni, Marco Donati, fidanzato della vittima, e Sara Colbani, portiera di un albergo, rivelarono che Alice oltre a studiare all’università si guadagnava soldi extra “vendendosi”. Questa scoperta fece affondare le indagini poichè i probabili indiziati sarebbero stati troppi. Un caso chiuso senza che ad Alice venisse fatta giustizia. Bruno, vedendo il dolore di Valeria, la mamma di Alice, decide quindi di riaprire il caso nella speranza di trovare nuove tracce che ai tempi non furono seguite dall’indagine giudiziaria. Bruno è pronto per operare su questo nuovo caso e nel frattempo le trame sulla sua vita privata cominciano a venire a galla. Ma vediamo cosa succederà nella prossima puntata, svelandovi le anticipazioni del prossima domenica!

Una pallottola nel cuore: cosa succederà nella terza puntata?

Il prossimo episodio, che andrà in onda il 10 Novembre, ha come titolo “Il passato che ritorna”. Vedremo un nuovo personaggio, Donata Farinelli, titolare di  agenzia matrimoniale molto nota, uscire miracolosamente da un coma dopo aver passato 4 anni di rianimazione. Rinchiusa in carcere, per il tentato omicidio di Donata, c’è Lea Baldini. Amica della vittima ed impiegata dell’agenzia matrimoniale di Donata, Lea venne sorpresa da una donna delle pulizie accanto al corpo immobile di Donata. Il caso venne esaminato ed i giudici, dopo aver trovato delle impronte su un posacenere di marmo appartenenti a Lea, identificarono la donna come assassina ed il posacenere come arma del delitto. Lea venne cosi condannata e, a giocare a suo sfavore, c’era anche un movente molto valido. La donna aveva falsificato delle fatture emesse a suo favore per poter coprire i debiti del marito. Il risveglio di Donata dal coma riapre il caso e riaccende la curiosità di Bruno, che ai tempi si era interessato alla vicenda. Donata farà nuove rivelazioni? Nell’attesa, Bruno si reca all’ospedale per avere notizie ed assiste ad uno scontro tra il marito di Donata, Gabriele Morelli, e quello di Lea, Italo Baldini, che lo accusa di essere il vero colpevole. Quanto c’è di vero in questa storia? Chi è il vero colpevole? Qual è il movente?  Italo viene avvicinato da Bruno, fuori dall’ospedale… rivelerà nuovi indizi? O cercherà di difendersi dalle accuse di Gabriele? Non mancate il prossima domenica, Una pallottola nel cuore vi aspetta!

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
1 Comment

1 Comment

  1. claudia

    10 novembre 2014 at 19:52

    fantastico, da fae una serie n. 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top