Connect with us

Scelti per voi

Ornella Vanoni rimprovera Baudo a Domenica In: la gaffe e le scuse di Pippo

pippo baudo e ornella vanoni domenica inOrnella Vanoni, problemi a Domenica In: cosa è successo?

Ornella Vanoni è stata ospite di Domenica In, condotto da Pippo Baudo e Chiara Francini, ma i tre sono stati i protagonisti di una gaffe. La cantante si stava esibendo sulle note di Ogni volta di Vasco Rossi, quando Pippo Baudo e la collega si sono messi a chiacchierare davanti al gobbo su cui erano scritte le parole della canzone, impedendo alla Vanoni di leggere e poter continuare a cantare. Infatti la signora della musica italiana è stata costretta a interrompersi, dimostrando di non sapere il testo di una canzone che lei stessa ha ammesso di amare  – come fa notare il pubblico sui social – e a sgridare il padrone di casa.

Ornella Vanoni in difficoltà a Domenica In: le scuse del conduttore

Ornella Vanoni ha cercato diverse volte di far scansare Pippo Baudo dal gobbo con un gesto della mano, ma non essendo notata dal conduttore, ha interrotto la musica ed ha detto: “Sentite, se vi levate di lì mi fate un piacere“. Immediate sono state le scuse di Baudo, dopodichè Ornella Vanoni ha manifestato la sua voglia di ricominciare da capo la canzone e così è stato. Un’esibizione che è stata apprezzata dal pubblico, ma ancor di più lo è stata la sua reazione all’inconveniente tecnico.

Ornella Vanoni parla di sè a Domenica In: la provocazione a Pippo Baudo

Oltre il problema tecnico che si è verificato, Ornella e Pippo Baudo hanno anche parlato un po’ del passato durante la puntata di Domenica In. A tal proposito la Vanoni ha detto: “Piacevo tanto ma avevo qualcosa io. Un po’ di erotismo, ero sensuale” – poi ha continuato rivolgendosi al conduttore – “Tu, Pippo, non mi hai mai corteggiata però“. Tra i due le scaramucce sembrano non finire, ieri come oggi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top