Connect with us

News

One Finger Selfie Challenge: la nuova mania che scatena le critiche

One finger selfie challenge maniaCos’è la One Finger Selfie Challenge?

Sul web si sta diffondendo una nuova mania in arrivo direttamente dal Giappone: la One Finger Selfie Challenge. Consiste nel fotografarsi senza vestiti davanti ad uno specchio e riuscire a coprirsi con un solo dito entrambe le parti intime. Potrebbe sembrare una cosa quasi impossibile ma basterebbe vedere le milioni di foto delle ragazze che stanno seguendo questa moda per capire che così impossibile non è. Un solo dito che messo in prospettiva davanti allo specchio, una volta posizionato bene il telefono, darebbe come risultato la foto che sta andando tanto di moda. Ma quale sarebbe lo scopo di questi selfie? Il semplice mostrasi, farsi vedere, esibirsi e niente di più.

Il One Finger Selfie Challange arriva in Italia: le critiche del web

Questa mania è nata in Giappone ma arriverà in Italia molto presto. Ancora non si è diffusa ma le critiche sono già molte: la gente non apprezzerebbe affatto il volersi fare foto svestiti per il semplice gusto di esibirsi, a maggior ragione se a farlo sono giovani ragazzine. Infatti coloro che hanno seguito questa mania sono per lo più ragazze minorenni, anche se si è diffusa anche tra i ragazzi. Pensate che questo basti a frenare l’ennesima mania? Lo scopriremo presto.

One Finger Selfie Challange: l’ennesima mania sui social

Nell’ultimo periodo siamo stati abituati a vedere diverse manie sui social: questa estate siamo passati dal Thingh Gap, fotografarsi lo spazio tra le gambe, al Bikini Bridge, la forma che prende il pezzo inferiore del costume quando le ossa dell’anca sono sporgenti, al Belfie, foto del proprio lato B; mentre non poso tempo fa si è diffusa la Mannequin Challenge, la mania di stare immobili durante un video. Oggi queste mode social stanno continuando e in Italia sta arrivando il One Finger Selfie Challenge.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top