Connect with us

Scelti per voi

One Direction su Italia 1: tutte le anticipazioni

one-direction-italia1Cosa hanno combinato i One Direction negli studios della Titanus?

Il 7 dicembre i One Direction sono stati per la prima volta a Roma, nella capitale italiana, per registrare il programma televisivo Italia 1D – One Direction – Roma, dicembre 2014. Un programma interamente dedicato alla band anglo-irlandese presentato da Federica Panicucci a cui hanno potuto assistere pochissime e invidiatissime Directioners (le vincitrici erano solo 300). Fuori dagli studi della Titanus Eliosma anche fuori gli Studios sulla Tiburtina – erano assiepate un’immenso numero di fan, molte delle quali, nel corso della notte erano anche andate alla disperata ricerca dei loro idoli prima negli aeroporti (sia Fiumicino che Ciampino) e poi negli alberghi di lusso di tutta Roma nella speranza di riuscire ad avere un selfie, un autografo o anche semplicemente a vedere da lontano Harry Styles, Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne e Louis Tomlinson. Purtroppo, eccezion fatta per le 300 fortunate Directioners all’interno dello studio di Amici di Maria De Fillippi, praticamente nessuno è riuscito a vedere i ragazzi.

Cosa vedremo nella puntata interamente dedicata ai One Direction?

Ma come premio di consolazione anche per tutte le fan che il 7 dicembre erano a casa a disperarsi, giovedì 18 dicembre Italia 1 finalmente trasmetterà il programma tv registrato (mentre WittyTv trasmetterà il live streaming). Ma cosa possiamo aspettarci? A quanto pare i One Direction hanno fatto una sorta di piccolo concerto: potremo ascoltarli cantare le amatissime Little Things e Story of my Life ma anche le nuove Steal my Girl and Night Changes, primi due singoli estratti dall’ultimo album del gruppo, Four, già disco di platino in pochissime settimane dall’uscita. Ma non solo: Federica Panicucci ha avuto il piacere di fare un’intervista al gruppo, selezionando anche molte delle domande delle Directioners. Come se non bastasse, insieme potremo rivedere e rivivere insieme a loro alcuni momenti dei concerti a San Siro del Where We Are Tour. Ovviamente, tutti e cinque i ragazzi non si son lasciati sfuggire l’occasione per provare a parlare un po’ in italiano nella speranza di ritrovarli ancora una volta in Italia, magari per un altro paio di concerti alla fine dell’anno prossimo con l’On The Road Again Tour.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top