Connect with us

Televisione

Omicidi – Unità Speciale anticipazioni seconda puntata: il video sospetto

Omicidi-unita-speciale-anticipazioniAnticipazioni Omicidi – Unità Speciale su Canale 5: il video che insospettisce

È partita, su Canale 5, la nuova crime series spagnola Omicidi – Unità Speciale che andrà in onda ogni domenica sera a partire dalle 22.30 dopo Il Segreto. Nella prima puntata abbiamo conosciuto i due protagonisti: Eva Hermandez, ispettore capo della Squadra Omicidi e Tomas Seller, psicologo. Durante il corso del primo episodio sono stati uccisi, all’interno del college, Rafael Soto e Carlos Santos, ed è stato identificato come sospetto lo studente Javier Duran. Eva e Tomas scoprono che è stato ucciso anche un altro studente e trovano morto, all’interno della sua macchina, anche lo stesso Javier. Nel secondo episodio la Squadra Omicidi trova un video davvero inquietante del serial killer.

Omicidi – Unità Speciale anticipazioni: chi è il complice di Javier?

La Squadra Omicidi ha trovato un video davvero inquietante che il giovane Javier Duran ha inviato ad un misterioso complice. Nel video, lo studente, ha ripreso le sue vittime ed ha detto: “Vedi come posso farlo”. Eva e Tomas, a seguito del video trovato e di un nuovo omicidio, si recano a Santender per parlare con il padre di Javier, sapendo che tra i due non c’è mai stato un buon rapporto. Mentre la Squadra Omicidi cerca di scoprire chi c’è dietro agli omicidi e al suicidio di Javier Duran, lo psicologo del college, Soller, fa una ricostruzione dell’escalation di violenza dello studente e, intanto, Eva scopre che il giovane si è recato, ogni fine settimana, a Sierra insieme ad un uomo più grande di lui.

Omicidi – Unità Speciale: anticipazioni secondo episodio

In una zona quasi isolata vengono ritrovati alcuni bossoli che, dopo i test balistici, risultano essere proprio quelli dell’arma con cui Javier ha ucciso le sue vittime e con cui si è suicidato. Durante la perlustrazione della zona in cui sono stati ritrovati i bossoli dell’arma di Duran, vengono trovate anche le tracce di munizioni appartenenti ad un’altra arma. Di chi è l’altra arma? E chi è l’uomo che era sempre al canto di Javier?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top