Connect with us

Gossip

Nuova versione di GanGnam Style e fine del mondo: cosa accadrà il 21 Dicembre? (VIDEO)

PSY cantante coreanoGNAGNAM STYLE E LA FINE DEL MONDO – Dal giorno in cui si è parlato dell’ormai famosa profezia Maya, ovunque si vada non si fa altro che discutere del 21 Dicembre e della fine del mondo. Ogni segno imprevisto, voci strane che circolano sul web e tante altre cose, riportano la mente di tantissime persone alla tanto attesa fine del mondo che, stando una ricerca fatta da William Leroy, uno studioso di Nostradamus, viene addirittura annunciata nel video più visto nella storia di Youtube, GanGnam Style di PSY. Leroy ha studiato con molta attenzione il filmato di GanGnam Style ed ha notato alcuni particolari che si ricollegano alla fine del mondo. Uno dei segni visti dallo studioso sono i nove cerchi allineati, che corrisponderebbero al momento in cui il video di Gangnam Style raggiungerà il miliardo di visualizzazioni. Stando sempre alle ricerche fatte dallo studioso di Nostradamus, il video di Gangnam Style arriverà al miliardo di visualizzazioni il 21 Dicembre, giorno che cadrà domani e che, viene indicata nella profezia Maya come data della fine del mondo.

LE TEORIE SUL 21 DICEMBRE – In attesa di domani e cioè del 21 Dicembre 2012, sul web sono iniziate a circolare notizie strane e alquanto surreali, che però hanno gettato il panico nel mondo intero, tanto c’è chi già pensa a dei “rimedi” per potersi salvare dalla fine del mondo. Per esempio un cinese, convinto che il mondo sta realmente per finire, ha deciso di fare come Noè e così, ha costruito un’arca, sulla quale spera di poter sopravvivere alla catastrofe annunciata dai Maya. Invece, c’è chi ha addirittura costruito una sorta di villaggio, con mura spesse 60 cm, in una delle poche località al mondo che non finiranno. Tra i luoghi che non verranno cancellati dalla fine del mondo, c’è Cisternino, comune italiano della provincia di Brindisi in Puglia. Gli abitanti del posto, tra sorrisi e un po’ di timore per ciò che potrebbe accadere il 21 Dicembre, si sentono sollevati visto che per loro, non ci sarà alcuna fine del mondo. Per chi invece non sa come salvarsi dalla profezia Maya, corrono in aiuto delle ditte specializzate nella costruzione di bunker che, in vista del 21 Dicembre, sono riusciti a vendere molti dei loro prodotti.

UNA NUOVA VERSIONE DI GANGNAM STYLE – E’ chiaro che i rimedi per sopravvivere alla fine del mondo sono tanti, ma se il video di Gangnam Style non raggiungerà il miliardo di visualizzazioni entro domani, possiamo pensare di esserci salvati? Al momento, come è possibile capire, le tesi sul 21 Dicembre sono tante ma, in attesa di scoprire se finirà o meno il mondo, il GanGnam Style è stato proposto dagli attivisti di Greenpeace, i quali hanno imitato il famoso balletto di PSY sulla Rainbow Warrior, nave protagonista delle loro battaglie. Se non conoscete ancora questa nuova versione di GanGnam Style, vi lasciamo il video a fine articolo.

Secondo voi il mondo finirà davvero? Cosa vi spaventa del 21 Dicembre 2012?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top