Connect with us

Televisione

Non è stato mio figlio, terza puntata: la confessione di Andrea e Carlotta

gabriel-garko-non-è-stato-mio-figlio (2)Anticipazioni Non è stato mio figlio, terza puntata: Andrea arrestato

La seconda puntata di Non è stato mio figlio ci ha rivelato tantissimi colpi di scena: è scoppiato l’amore e la passione tra Andrea e Nunzia mentre le mosse di Carlos si sono fatte ancora più insidiose. Abbiamo scoperto di come, tra i suoi complici, si celi anche la madre di Rebecca – che avevamo già scoperto non essere simpatizzante del maggiore dei Geraldi – mentre Roberto ha scoperto, leggendo il diario di Carlotta, non solo le bugie della bambina ma anche il tradimento di Alina. Ma una nuova accusa sta per ricadere su Andrea: l’uccisione di Ornella. La ragazza è stata infatti uccisa dalla complice di Carlos con un pugnale appartenente alla famiglia Geraldi. Come se la caverà stavolta Andrea di fronte alle nuove e pesanti accuse?

Non è stato mio figlio, 22 marzo: la confessione di Andrea

Anche la prossima settimana Non è stato mio figlio andrà in onda con un doppio appuntamento – martedì 22 e mercoledì 23 marzo – e le cose per Andrea continueranno a complicarsi. Il maggiore dei figli di Anna Geraldi è stato infatti accusato di aver ucciso Ornella (interpretata da Maylin Aguirre), una delle ballerine del Bimbastar ed è per questo costretto a recarsi in commissariato per essere interrogato dagli agenti e dare un alibi valido per non finire in galera. L’omicidio è stato infatti commesso alle 11 di sera, quando Andrea era ancora insieme a Nunzia. I due, come abbiamo visto, hanno infatti passato la notte insieme; Andrea confesserà quindi agli inquirenti che all’ora in cui è avvenuto l’omicidio lui si trovava con l’ex fidanzata Rebecca, mentre subito dopo ha trascorso tutta la notte con Nunzia.

Non è stato mio figlio, Carlotta rompe il silenzio: le rivelazioni della bambina

Sarà perciò convocata anche Rebecca per rispondere alle numerose domande su Andrea e sull’omicidio. Intanto Anna e suo figlio Roberto inizieranno a capire che c’è realmente qualcosa che non va e che c’è davvero qualcuno che trama alle loro spalle per distruggere la famiglia Geraldi. Sarà poi la piccola Carlotta, figlia di Alina e Roberto, a dare la svolta attesa: la bambina deciderà di rivelare parte dei segreti che custodisce, e sarà proprio lei a svelare chi è che li odia: “È Carlos, Carlos ci odia“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top