Connect with us

News

Nina Moric in ospedale: la verità a Pomeriggio 5

Nina-MoricNina Moric ricoverata in ospedale: svelata la verità della showgirl a Pomeriggio 5

La notizia del ricovero di Nina Moric al policlinico di Milano sabato notte ha lasciato tutti a bocca aperta e sul web si erano diramate notizie di tutti i tipi. Pochi minuti fa, però, attraverso la diretta di Pomeriggio 5 con Barbara D’urso è stato reso ufficiale il motivo del ricovero della bellissima Nina Moric. L’ex compagna di Fabrizio Corona ha avuto, secondo quanto riportato dal suo amico Augusto che era con lei in ospedale sabato sera, un incidente domestico che l’ha vista cadere a terra. La mamma della modella, vedendo del sangue ha avuto paura e si è vista costretta a chiamare i soccorsi che l’hanno poi portata in ospedale con codice verde, poiché non si trattava assolutamente di nulla di grave. Insomma, la bella modella croata sta bene e attraverso il suo amico Augusto ha voluto mandare un messaggio a tutti coloro che le sono stati vicini in questi giorni.

Nina Moric: la verità sul suo ricovero e il messaggio per i fan

Nina Moric è stata ricoverata al policlinico di Milano per una caduta dovuta al forte stress a cui è stata sottoposta quest’ultimo periodo. La bellissima modella e showgirl croata, per motivi di lavoro, ha avuto orari sballati ed ha accumulato un forte stress portandola allo stremo delle forze questo fine settimana. L’amico della Moric, inoltre, ha letto in diretta alcune parole della modella con cui ha voluto ringraziare tutti coloro che le sono stati vicini con grande affetto e ha fatto sapere che non c’è stato nulla di grave ed ora sta benissimo. La modella croata, perciò, tornerà presto a casa da suo figlio.

Nina Moric sta bene, è stato solo un piccolo incidente

Nina Moric presto uscirà dall’ospedale e tornerà alla sua vita quotidiana, ovviamente stando molto più attenta e da come è stato annunciato dal suo amico Augusto, tra dieci giorni uscirà un suo video musicale e presto la vedremo anche alle prese con un film. Noi, intanto, gli auguriamo una pronta guarigione e speriamo che riesca a tornare presto a casa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top