Connect with us

News

Nicky Hayden è morto a 35 anni: non ce l’ha fatta il campione di MotoGP

Nicky Hayden è mortoNicky Hayden è morto: addio al campione del mondo di MotoGP, aveva 35 anni

Lutto nel mondo dello sport: è morto Nicky Hayden. Il campione del mondo di MotoGP è scomparso all’età di 35 anni. Il motociclista statunitense è spirato questo pomeriggio all’Ospedale Bufalini di Cesena, dove era ricoverato dallo scorso 17 maggio. Hayden era stato investito mentre si allenava in bici in provincia di Rimini. Stava percorrendo la strada provinciale che collega Riccione a Tavoleto, in prossimità di un centro abitato fra i comuni di Misano Adriatico e Morciano di Romagna. Secondo le ultime ricostruzioni, non si sarebbe fermato a uno stop, provocando il tragico schianto con un uomo in auto. L’atleta è apparso subito in condizioni disperate. Sin dai primi minuti della sua degenza presso la struttura ospedaliera in cui poi ha perso la vita, i medici hanno parlato di gravissimi danni cerebrali. Nei giorni successivi le sue condizioni non sono migliorate ed oggi è stato dichiarato il suo decesso.

Nicky Hayden: il successo del motociclista in MotoGP

Nicholas Patrick, detto Niky, è nato a Owensboro, in Kentucky, Stati Uniti, il 30 luglio del 1981. Correva con il numero 69, lo stesso che ha usato il padre quando era in attività. Dopo la vittoria del campionato del Mondo di MotoGP nel 2006 ha deciso di gareggiare con il numero 1 l’anno seguente. Nel 2008 però è tornato al 69. La sua passione per le moto è nata quand’era bambino, correndo nei circuiti cross. Successivamente ha cominciato a partecipare a gare di livello internazionale. Nel 1999 è diventato campione dell’AMA Supersport. Nel 2002 è stato proclamato il più giovane campione del mondo dell’AMA Superbike. Nel 2003 ha esordito in MotoGP nella Honda, compagno di squadra di Valentino Rossi. Si è fatto subito notare per il suo talento e ha concluso la stagione con un ottimo quinto posto. Nel 2006, finalmente e meritatamente, ha trionfato dopo un testa a testa con Rossi. Nel 2016 Nicky ha deciso di passare nel mondiale Superbike chiudendo la stagione al quinto posto.

Hayden scomparso a 35 anni: lutto nel mondo dello sport

Il 17 maggio 2017 Nicky è stato investito mentre si stava allenando in bicicletta nell’hinterland riminese. Secondo le ultime ricostruzioni, non si sarebbe fermato a uno stop, scontrandosi con una automobile che andava ad alta velocità. Da subito le condizioni dello sportivo sono apparse tragiche: i medici hanno parlato di vasti danni cerebrali fin dai primi bollettini. Oggi, purtroppo, è avvenuto il decesso. Il mondo dello sport – e non solo – piange il grande pilota statunitense: attestati di solidarietà e di lutto per il tragico decesso stanno arrivando da ogni angolo del pianeta.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top