Connect with us

Uomini e Donne

News Uomini e Donne, Oscar Branzani si racconta: tutto sul marchio Sontèn

Oscar BranzaniNews Uomini e Donne, Oscar Branzani si svela: la storia di Sontèn

In questi giorni Oscar Branzani è al centro dell’attenzione per le critiche rivolte ad Andrea Damante e Giulia De Lellis riguardo alla loro nuova linea di costumi. Sarà per questo che ha deciso di raccontare la storia che lo ha portato a dedicarsi completamente al suo lavoro per Sontèn? “Lei è mia mamma nei primi anni 90 e questo è stato il suo negozio per circa 30 anni, negozio intitolato “intimo e mare” e non vendeva altro che questo! Mia mamma non e’ nata da commerciante ma da sportiva, (ora mi ammazza quando leggerà) si, era una ballerina professionista di danza classica che per questioni familiari lasciò il suo sogno appena maggiorenne e aprì quest’attività assieme a mio padre. Intimo e mare perché lei diceva che erano i due indumenti che caratterizzavano l’unicità di una donna sia al mare che in intimità.” ha svelato nel suo post su Instagram.

Uomini e Donne, Oscar Branzani racconta la storia di Sontèn

Io invece ero quello che a 7 anni faceva i buchi nelle tende dei camerini per spiare le clienti per poi prendere tanti di quegli schiaffi a casa da lei, mentre mio padre si faceva raccontare cosa avevo visto. Mia mamma e mio padre da zero hanno costruito un attività riconosciuta nel settore scegliendo di offrire prodotti e tessuti di alta qualità studiati e prodotti in Italia. Io invece proprio come mia madre sono nato come sportivo professionista facendo sacrifici su sacrifici per arrivare ad un passo dalla serie più ambita per poi mollare tutto.” ha continuato Oscar nel post pubblicato poco fa, svelando la storia sua e dei suoi genitori.

Uomini e Donne, Oscar Branzani si svela: ecco perché ha deciso di dedicarsi a Sontèn

In realtà non vi ho mai raccontato tutto… Non ho mai pensato di abbandonare il mio sogno, fino a quando non scoprì che i miei non stavano più assieme e per un motivo o l’altro decisero di lasciare la loro attività per non dividersela. Da questo preciso istante non ebbi paura di buttarmi nel vuoto decidendo di mollare tutto e di investire tutti i miei risparmi per trasformare quel piccolo ed umile negozio in una vera e propria azienda. Mi chiederete perché vi ho raccontato un pezzo del mio cuore; perché esattamente un anno fa ho dato vita al nostro sogno! Ecco la mia storia, ecco Sontèn. Buon compleanno a te! A mio padre, a mia madre e a mia sorella.” ha concluso l’ex tronista, spiegando le ragioni che lo hanno portato a dedicarsi interamente a questo lavoro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top