Connect with us

Avanti un altro

Naike Rivelli a Avanti un altro pure di sera: la gaffe di Bonolis

Paolo Bonolis e la gaffe con Naike RivelliAvanti un altro, Paolo Bonolis: gaffe su Naike Rivelli

L’istrionico Paolo Bonolis è al timone dello speciale Avanti un altro pure di sera. Il programma viene introdotto sulla sigla di Star Wars. Poi è il momento delle ormai celebri noti di Ricordati che devi morire di Luca Laurenti. Prima concorrente vip a scendere in campo è Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti. Ma prima di cominciare a giocare, come al solito, viene scelto il valletto che parteciperà al corso dell’intera puntata: stasera si tratta di un appassionato di musica neomelodica. Tutto è pronto, Bonolis spiega con la sua proverbiale rapidità le regole del gioco e la Rivelli prende posto. Il conduttore parte con un paio di battute, nel suo consueto stile, ma stavolata la gaffe è dietro l’angolo.

Avanti un altro, Bonolis e la svista con Naike Rivelli

Avanti un altro: tutto è pronto. La prima vip, Naike Rivelli, prende posto, si sistema un attimo e scatta la gaffe. Bonolis: “Sei sempre in forma. Dopo il tuo debutto, hai fatto l’Isola dei famosi giusto?“. La Rivelli pare non esserne del tutto convinta, anche perché l’Isola dei Famosi non l’ha mai fatta. Forse l’ha vista in tv. Infatti, risponde: “No, ho fatto Pechino Express. Archiviato il piccolo incidente, si parte e la Rivelli risponde a una serie di domande, arrivando rapidamente a 25 mila euro. Stop, si ferma, per poi rimettersi in fila.

Avanti un altro: Bonolis, ma cosa dici?

Insomma, possiamo dire che Paolo Bonolis non ha iniziato proprio al top lo speciale di Avanti un altro. Ma il conduttore romano, si sa, che è un animale televisivo, in grado di districarsi, tra una battuta e l’altra, anche durante delle gaffe e degli imprevisti. Dopotutto anche se un uomo fa la tv, non può sapere tutto quello che circola sul piccolo schermo. Quindi si può tranquillamente perdonare la piccola svista su Naike Rivelli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Avanti un altro

Post Popolari

Scelti per voi

To Top