Connect with us

Le Iene

Nadia Toffa, da Iena a conduttrice tv di Open Space

nadia toffaNadia Toffa: conduttrice del nuovo programma di Italia 1

Si vociferava da tempo la programmazione di un nuovo young show pensato da Mediaset per la fascia del prime time. Da domenica 11 ottobre 2015 ne sarà trasmessa la prima puntata: Le Iene presentano il nuovo programma di attualità di Italia 1, condotto dalla iena Nadia Toffa, che in questi giorni ha fatto molto parlare di sé con l’inchiesta sul pomodoro cinese spacciato per un falso made in Italy . Open Space -questo il nome del nuovi programma- è stato presentato dalla stessa Nadia Toffa durante la diretta de Le Iene nella puntata dello scorso 27 settembre, subito dopo l’annuncio della terza gravidanza di Ilary Blasi.  Lo show si propone di trovare risposta a tutte le domande che si vorrebbero porre ai personaggi del momento, ma solo dopo essere state presentate e votate sul portale www.openspace.it, sito ufficiale in cui è già presente una lista di papabili ospiti per la prima puntata, fra i quali: Andrea Diprè, Bruno Vespa, Fabrizio Corona, Ignazio Marino, Matteo Salvini, Ilaria CucchiGiancarlo Magalli, la cui polemica per un mancato selfie con Gianni Morandi ha fatto il giro del web.

Nadia Toffa conduce Open Space, talk generazionale

Come ha spiegato Nadia Toffa“Open Space vi dà la possibilità di fare una domanda ben precisa proprio ai diretti interessati. Alla fine, le domande che avranno raggiunto più consenso popolare saranno fatte al diretto interessato”. La trasmissione si avvale di “ragazzi normali che fino all’altro giorno erano sul divano a guardare la tv e che dovranno convincere i protagonisti delle notizie di cui tutti parlano a venire a Open Space per rispondere alle vostre domande”, presenti Unico criterio sarà quindi la notiziabilità del personaggio o dell’argomento di turno; chiunque potrà proporre un personaggio, scrivere una domanda o votare i quesiti già pubblicati dagli altri lettori web.

Nadia Toffa e lo spirito per l’inchiesta

Lo spirito dell’inchiesta non manca a Nadia Toffa che in questi anni è diventata una tra le colonne portanti de Le Iene. La giornalista bresciana negli ultimi anni ha affrontato tematiche molto delicate quali ad esempio la terra dei fuochi, il gioco d’azzardo, la condizione delle donne islamiche, il già citato caso del falso made in Italy, viaggiando nelle terre dell’Isis e in Cina. Se da un lato e per sua stessa ammissione, si dice spaventata da questa prima esperienza come conduttrice, dall’altro questa opportunità rappresenta un buon trampolino di lancio per il suo futuro alla conduzione tv.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Le Iene

Post Popolari

Scelti per voi

To Top