Connect with us

Cinema

È morto Robin Williams, trovato in casa senza vita

robin-williams-morto-suicidioL’attore Robin Williams è stato trovato morto in casa sua, si sospetta il suicidio

Un altro grande attore di Hollywood ci ha lasciato, il premio Oscar Robin Williams, è stato trovato morto suicida nella sua casa di Tiburon in California. L’indimenticabile attore di ‘Hook’, ‘L’attimo fuggente’, e ‘Good Will Hunting’, aveva solo 63 anni, ma da tempo combatteva una sua battaglia personale con la depressione e con l’alcool. Lo scorso luglio, infatti, ha tentato di uscire fuori da questo tunnel recandosi in un centro di disintossicazione del Minnesota. L’ultima persona ad aver visto in vita Robin Williams è stata proprio la moglie, Susan Schneider, intorno alle 22 di ieri sera. Poi la chiamata ai soccorsi che purtroppo una volta arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Robin Williams morto, Hollywood sotto shock

Tutto il mondo è rimasto basito da questa triste notizia, i colleghi, i familiari e tutti i suoi fan lo ricordano, e lo ricorderanno per sempre con affetto. “Questa mattina ho perso mio marito e il mio migliore amico mentre il mondo ha perso uno dei suoi artisti più amati e una persona meravigliosa. Ho il cuore spezzato” queste sono state le prime parole della moglie di Robin Williams. Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembra che l’attore Hollywoodiano si sia tolto la vita soffocandosi, anche se al momento tutto è tenuto nel riserbo più assoluto. Per capire le dinamiche e le cause del decesso, bisognerà aspettare l’esame autoptico.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top