Connect with us

Calcio

Mondiali: Mario Balotelli furioso con gli italiani ‘Vergogna’

Mario-Balotelli-furioso-con-l-ItaliaMondiali del Brasile, l’Italia è fuori, tutta colpa di Mario Balotelli?

L’Italia è uscita dai Mondiali del Brasile. La partita di ieri contro l’Uruguay ha suscitato moltissime polemiche. Dopo la clamorosa sconfitta, il CT Cesare Prandelli ha dato le dimissioni, addossandosi tutta la colpa della disfatta.  In queste ultime ore il web è pieno di commenti sull’accaduto, ma la cosa che più sta suscitando interesse è il morso di Suarez a Chiellini, e ancor di più sono le ultime dichiarazioni del capitano uruguayano, tale Lugano, che ha tentato di difendere il suo giocatore dalle accuse affermando che Chiellini si sarebbe inventato tutto e i segni sulla spalla erano solo vecchie cicatrici. I Social e i diversi siti d’intrattenimento, hanno le pagine piene di questo gesto, e l’ironia che ne è venuta fuori è degna del migliore cabarettista. Ma l’eliminazione dell’Italia dai Mondiali del Brasile, ha destato anche una sommossa di massa contro un giocatore della nostra Nazionale, vale a dire Mario Balotelli. L’attaccante, già preso di mira dall’ex allenatore Prandelli che l’ha tirato in causa come motivo principale delle sue dimissioni, è stato colpito duramente, sia sul web che dai compagni, tanto che Super Mario sembra aver piantato in asso tutta la squadra abbandonandola nello spogliatoio.

Mario Balotelli sotto attacco rompe il silenzio

Mario Balotelli generalmente è molto apprezzato, tutto il mondo lo idolatra, ma da ieri qualcosa è cambiato. Tutti i tifosi che avevano riposto le loro speranze di vittoria sul campione di colore, sono rimasti amaramente delusi, e questa delusione ha portato ad un feroce attacco verso Balotelli. Il giocatore, che spesso anche in passato ha fatto parlare di se per la sua vita che alcuni hanno definito sregolata, o ancora per la sua burrascosa relazione con la graziosa Fanny che presto sposerà, adesso è sotto l’occhio del ciclone di tutti i tifosi. Tantissime offese e ingiurie sono partite dal web, e sembra che nessuno abbia risparmiato il povero Mario.

Mario Balotelli furioso con gli italiani, lungo post di sfogo su Instagram

Mario Balotelli però non ci sta, e finalmente ha rotto il silenzio tramite un lungo post su Instagram. Sono Mario Balotelli ho 23 anni e non ho scelto di essere italiano. L’ho voluto fortemente perché sono nato in ITALIA e ho sempre vissuto in ITALIA. Ci tenevo fortemente a questo mondiale e sono triste arrabbiato deluso con me stesso‘. Il post, messo solo pochi minuti fa, solleva davvero molti dubbi, bisogna infatti chiedersi se sia giusto condannare un solo giocatore per la batosta che l’Italia ha subito in questi Mondiali. SuperMario chiede di non essere preso come capro espiatorio, lui non è il solo colpevole della sconfitta degli azzurri, ha la coscienza apposto ed è fiero di aver dato tutto per il suo paese. Tutta la sua amarezza, rabbia e delusione viene fuori però, nelle ultime righe del post ‘forse, come dite voi, non sono Italiano. Gli africani non scaricherebbero mai un loro “fratello” . MAI. In questo noi negri, come ci chiamate voi, siamo anni luce avanti. VERGOGNA non è chi può sbagliare un gol o correre di meno o di più. VERGOGNOSE SONO QUESTE COSE. Italiani veri! Vero?’ Di certo parole che fanno riflettere. Secondo Voi è giusto deplorare un solo giocatore? La colpa dell’eliminazione dell’Italia dai Mondiali del Brasile, è davvero tutta di Mario Balotelli?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top