Connect with us

Televisione

Mistero, anticipazioni del 6 marzo, scie chimiche ed Emanuela Orlandi: cosa si nasconde dietro la sua scomparsa?

mistero italia 1 scie chimicheANTICIPAZIONI MISTERO – 6 MARZO 2013 – EMANUELA ORLANDI – IL MISTERO DELLA SCOMPARSA – Andrà in onda mecoledì prossimo 6 marzo 2013 una nuova puntata di Mistero, il real mistery in onda su Italia 1. Quali le anticipazioni? Mistero si occuperà di Emanuela Orlandi, un caso che ha sconvolto l’Italia intera. Da oltre trent’anni la famiglia di Emanuela Orlandi sta lottando per conoscere la verità sulla sorte della ragazza, sparita a soli 15 anni, nel giugno del 1983. Emanuela Orlandi, cittadina vaticana, non è mai più ritornata a casa nonostante ricerche, ipotesi ed indagini sulla sua sorte. Che cosa le è successo? Quale mistero si nasconde dietro la sua scomparsa? Mistero indagherà sulle varie ipotesi che in questi anni sono state fatte sul caso. In effetti è stato ipotizzato di tutto tirando in mezzo: i servizi segreti, il Vaticano, la banda della magliana, la guerra fredda, gli arabi.

A MISTERO EMANUELA ORLANDI – COSA LE E’ SUCCESSO? – La verità sembra emergere proprio in questi ultimi anni, quando il fratello Pietro, grazie all’aiuto di trasmissioni come Chi l’ha visto di Rai3 sta lottando strenuamente affinchè si possa capire come siano andati i fatti. Tutto inizia dalla telefonata arrivata proprio al programma di Federica Sciarelli nella quale si parlava della strana sepoltura di Enrico De Pedis nella Basilica di Sant’Apollinare. Come mai il capo della banda era seppellito in una delle Chiese più prestigiose di Roma. Accanto alla Basilica di Sant’Apollinare sorgeva la scuola di musica dove Emanuela Orlandi aveva fatto lezione prima di sparire. Ed il Vaticano che cosa sa sulla vicenda di Emanuela? Mistero cercherà di dare un taglio al caso più in linea con la trasmissione, analizzando le coincidenze e le nuove ipotesi sulla sparizione della ragazza.

ANTICIPAZIONI MISTERO – SCIE CHIMICHE – La trasmissione di Italia 1 si occuperà anche di scie chimiche. Che cosa sono? Quali le ipotesi su questo strano fenomeno? Le scie chimiche si possono vedere nel cielo a cadenze regolari e vengono rilasciate dagli aerei in volo. Sembra fumo bianco ma a detta di chi si occupa del fenomeno non è così. Le scie chimiche non sarebbero innocue e le ipotesi sono molte. Alcuni sostengono che quello che sembra fumo sarebbe in realtà composto da sostanze tossiche, spruzzate appositamente nell’atmosfera. Ci sarebbe un complotto alla base di questa teoria. Qualcuno starebbe utilizzando la strategia delle scie chimiche per arrivare ad uno scopo. Quale? Quello di distruggere l’umanità? Quella di controllarne le menti? Che cosa pensa la comunità scientifica di questa teoria? Mistero andrà in onda mercoledì 6 marzo su Italia 1, a partire dalle 21.10.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top