Connect with us

Ballando con le stelle

Milly Carlucci: Ballando e la sfida con Maria De Filippi, parla la conduttrice

Milly Carlucci vorrebbe Ballando al venerdì seraMilly Carlucci: Maria De Filippi, gli ascolti di Ballando e Sanremo, parla la presentatrice

Milly Carlucci si confessa in un’intervista a Il Giornale. La conduttrice, attualmente impegnata alla guida di Ballando con le stelle al sabato sera su Rai1, parla della sfida con Maria De Filippi, del suo show e delle polemiche fra giuria e concorrenti. Sulla gara con C’è Posta per te, che ha visto il people show di Canale5 vincere nettamente, Milly ammette che Sanremo 2017 ha pesato in quanto la regina di Mediaset ha beneficiato dell’onda lunga del Festival che ha condotto insieme a Carlo Conti, che le ha dato una straordinaria visibilità. “Ma è giusto. Ognuno usa le proprie carte”, ha commentato, dicendosi comunque soddisfatta degli ascolti del suo celebrity talent show che, seppur sconfitto, ha registrato sinora un più che sufficiente 19-20% di share medio.

Milly Carlucci e l’onda Sanremo nella sfida con la De Filippi

Nell’intervista a Il Giornale, la Carlucci parla della conduzione del Festival con l’inedita coppia Conti-De Filippi, e quest’ultima, secondo la conduttrice, avrebbe notevolmente beneficiato della visibilità avuta a Sanremo: “Un’onda che è stata sapientemente usata dalla concorrenza”, ammette la presentatrice, che ha descritto l’alleanza Rai – Mediaset celebrata alla kermesse musicale come anomala ma rivoluzionaria. La vera sfida, però, non è con la concorrenza di C’è Posta Per Te, ma con i 12 anni che il celebrity talent show ha alle spalle e con le naturali necessità di rinnovamento, asserisce Milly, che a breve dovrà confrontarsi ancora con la bionda dominatrice di Mediaset, dal 25 marzo schiereta al sabato sera col suo talent show Amici.

Milly Carlucci, la giuria e le scintille a Ballando: “Spingono per creare una reazione”

La conduttrice di Ballando con le stelle è soddisfatta dei numeri del suo show ma preferirebbe che andasse in onda magari di venerdì e comunque in un giorno diverso rispetto al sabato, poiché è proprio in quella sera che la gente che ama il ballo da sfogo a questa passione. Inoltre, riferendosi alle scintille fra la giuria del suo programma e alcuni concorrenti (in particolare agli scontri fra Lucarelli e Parietti, ma non solo), ha ammesso che sui giudici sono state fatte delle scelte di nomi con forte personalità, che sono liberi di dire ciò che vogliono e in ogni caso se a volte ‘spingono’ con giudizi piuttosto severi è per creare una reazione nel ballerino.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Ballando con le stelle

Post Popolari

Scelti per voi

To Top