Connect with us

Scelti per voi

Micol Olivieri, dopo la nascita di Arya, svela il suo dramma

micol-olivieriMicol Olivieri: quante ne ha passate prima di diventare mamma!

Sembrava una mamma serena e felice Micol Olivieri, l’attrice divenuta famosa grazie alla serie tv dei Cesaroni. O almeno così sembrava dai social network, e in particolare da Facebook, che la ragazza usa abitualmente. In realtà, però, dietro la nascita della piccola Arya si nasconde un dramma che è venuto a galla solo ora. A rivelarlo è la stessa Micol Olivieri in un’intervista al settimanale Diva e Donna, durante la quale svela i retroscena della nascita della sua primogenita, avuta con il marito Christian Massella. “Ho rischiato di morire per far nascere mia figlia”: queste le prime, sconvolgenti, dichiarazioni rilasciate da Micol, che attualmente vediamo in onda, ogni domenica, su Canale 5 con la sesta serie dei Cesaroni. L’attrice di soli 21 anni ha raccontato che Arya è nata due settimane prima del termine della gravidanza e, durante la corsa in ospedale, sono sorte delle complicazioni per la bella Micol.

Micol Olivieri ha rischiato di morire per dare alla luce Arya

“Al momento delle doglie i medici mi hanno detto che avevo un problema al cuore e che non potevo partorire naturalmente, come era stato pronosticato” ha rivelato Micol Oliveri, svelando dettagli che difficilmente avremmo potuto immaginare. Micol ha anche confessato di essersi molto spaventata per quanto stava accadendo ma, con coraggio e forza, ha deciso di affrontare quel cesareo che l’aspettava. Subito dopo il parto non è stato facile, l’attrice ha avuto un forte mal di schiena e l’influenza. Per fortuna in suo aiuto è accorsa la madre, che le è stata molto vicina, così come il marito Christian. Attualmente Micol prende la cardioaspirina e dovrà fare prossimamente dei controlli per il cuore, ma per il resto tutto sempre andare bene. La priorità resta la piccola Arya, come ha evidenziato la stessa Micol Olivieri: “Quando ho visto per la prima volta la mia bambina ho capito che la vita è un miracolo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top