Connect with us

Gossip

Michelle Hunziker, Eros e la setta, la verità in un libro: “Aurora mi fece uscire”

Michelle Hunziker e la setta

Siamo certi che le sue rivelazioni faranno il giro del web in men che non si dica. Michelle Hunziker, in concomitanza dell’uscita del suo libro “Con la scusa dell’amore“, scritto a quattro mani con l’amica di tante battaglie, l’avvocato Giulia Bongiorno, si è lasciata andare ai ricordi della sua vita, toccando, in un’intervista rilasciata a Gente, gli aspetti più reconditi del suo passato. La sua infanzia, l’assenza del padre, il matrimonio con Eros Ramazzotti (guardate qui gli auguri di Marica Pellegrinelli per il suo cinquantesimo compleanno), l’arrivo di Aurora e l’ingresso nella famosa setta sono gli argomenti che la showgirl ha toccato di recente. Malgrado una nuova storia importante con Tomaso Trussardi, la stessa che la sta conducendo alle nozze, la nascita di Sole (cliccare qui per vedere le prime immagini della piccola) e l’enorme successo che sta riscuotendo a Striscia La Notizia, il passato non si può dimenticare e, finalmente, grazie al suo nuovo libro, ecco che la verità di ciò che è stato, viene a galla.

Michelle Hunziker, la verità sulla storia con Ramazzotti

La bella Michelle parte dal principio parlando di quel padre, con problemi d’alcolismo, che è stato come un fantasma nella sua vita e che l’ha lasciata quando lei era molto piccola: “Era il mio eroe: spirituale, sensibile, nel tempo libero amava dipingere, mi portava a camminare nei boschi ma… C’era un ma” – ha fatto sapere la Hunziker che è cresciuta praticamente solo con la madre Ineke. Per questo motivo, e a causa di questa mancanza, ha finito con il cercare la figura paterna in ogni uomo che incontrava sulla sua strada. In questo senso, si spiega anche l’amore con Eros Ramazzotti un uomo più grande di lei di ben quattordici anni: “Non serve uno psicoanalista per capire che continuavo a cercare mio padre” . Poi, l’arrivo di Aurora, la maturità e la decisione di separarsi dal marito. Un momento molto buio per Michelle che si è appoggiata alla persona sbagliata per risolvere i suoi problemi: “E‘ entrata una persona, una donna sorridente, disponibile, generosa” – dice ricordando la famosa Giulia Berghella, la persona che la condusse in una setta dalla quale Michelle ebbe molte difficoltà ad uscire.

Aurora aiutò Michelle a uscire dalla setta

La donna le ripeteva di continuo: “La tua vita siamo noi” e la trascinava con sè dappertutto, per farla abituare allo stile di vita che avrebbero condurre tutti gli appartenenti al gruppo. Dopo qualche tempo, poi, finalmente, un’illuminazione per la Hunziker, la consapevolezza di non poter più continuare a vivere secondo le regole imposte dalla setta, dettami che l’avevano allontana dalla realtà: “Ti avevamo dato occasione di purificare la tua anima. Se ci lasci ti ammalerai e morirai” – le ripeteva, a mò di ricatto, la Berghella quando Michelle provava a ribellarsi alle sue norme. Come spesso accade, però, alla fine è l’amore per i figli a prevalere sul resto e Michelle svela che è stata proprio la sua Aurora, all’epoca una bambina di nove anni, ad infonderle la forza e il coraggio per uscire da quella prigione dorata e tornare a vivere una vita normale

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top