Connect with us

Gossip

Michela Andreozzi, vita privata: felice con il marito Massimiliano Vado

Michela AndreozziChi è Michela Andreozzi? Biografia e vita dell’attrice

Michela Andreozzi è una nota attrice, sceneggiatrice e conduttrice radiofonica italiana nata a Roma nel 1969. Si è laureata in Lettere e Filosofia, ma nonostante l’istruzione universitaria ha sempre fatto il possibile per riuscire a realizzare il suo sogno di lavorare nel mondo del cinema e del teatro. Proprio per questo ha studiato recitazione e proseguito gli studi di sceneggiatura alla scuola Holden di Milano. Per non bastare ha iniziato a fare la doppiatrice nei programmi Rai per Giovanni Boncompagni, da Domenica In a Non è la Rai ad alcune ragazze che parlavano e recitavano nei varietà. Da qui ebbe inizio la sua carriera televisiva.

Michela Andreozzi, la carriera professionale dalla tv al cinema

Nel 1996 creò il duo comico Gretel e Gretel insieme a Francesca Zanni, per poi separarsi nel 2002. Dopo questa esperienza iniziò la sua carriera comica e venne scelta per condurre Colorado e Tale e Quale Show. Dai programmi televisivi passò al cinema lavorando in Rimbocchiamoci le maniche, La squadra, Distretto di polizia e tanti altri film. Successivamente divenne anche la protagonista di opere teatrali dirette da Gigi Proietti, Federico Moccia, Angelo Longoni  e condivise la scena con Max Tortora, Gianpaolo Morelli e molti nomi noti nel mondo dello spettacolo. Fece l’autrice di prosa di diversi testi, fino a diventare una sceneggiatrice. Il suo primo cortometraggio venne pubblicato nel 2004 e venne scritto dall’attore Massimilano Vado, che divenne suo marito nel 2005.

Michela Andreozzi e Massimiliano Vado, la loro storia d’amore

Michela Andreozzi e Massimiliano Vado si sono uniti civilmente al Campidoglio il 21 maggio 2005, ma attorno a questo matrimonio si sono creati parecchi gossip. La coppia ha atteso a lungo questo momento senza un perchè e la motivazione venne svelata a dei loro amici. Michela Andreozzi e il marito si sposarono il giorno del Wedding Day, quando vennero approvate le unioni civili. Non fu una scelta casuale infatti ai loro amici spiegarono che sarebbero diventati marito e moglie quando anche i gay potevano farlo e così fu. Ancora non hanno bambini perchè l’attrice non può averne ed è contro tentativi artificiali ma stanno cercando di adottarne uno. “Non avere figli non è un handicap. Mi sento appagata come moglie, come zia e come donna. Ho tanto da dire anche se le mie ovaie sono ferme”, ha spiegato l’Andreozzi a Vanity Fair.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top