Connect with us

Gossip

Michael Jackson: venduti all’asta i mobili della casa di Los Angeles

Sembra non ci sia fine alla storia tormentata di Michael Jackson: dopo il processo a Murray (il medico accusato di aver somministrato una dose elevata di Propofol al cantante) vengono messi all’asta i mobili della sua casa di Los Angeles. Il re della pop music aveva arredato personalmente l’appartamento, nel suo stile particolare. Così, i mobili della casa che Jackson aveva in affitto alla “modica” cifra di centomila dollari al mese, saranno venduti. Insomma anche dopo morto l’artista continua ad essere “remunerativo”, confermando il triste detto che una star della musica vale molto più da morta che da viva.

Saranno venduti: la testata del letto dove il cantante dormiva, uno specchio, le sedie che facevano parte di una sala proiezioni; ci saranno anche moltissimi oggetti di natura personale: bigliettini di auguri, alberi di Natale.  L’asta si terrà il 17 dicembre prossimo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top