Connect with us

Gossip

Mercedesz Henger e Sergio Arcuri si sono lasciati: parla la figlia di Eva

mercedesz henger sergio arcuri si sono lasciatiMercedesz Henger e Sergio Arcuri perché si sono lasciati?

Dopo la fine della breve storia d’amore con Sergio Arcuri, Mercedesz Henger ha rotto finalmente il silenzio e svelato la verità su questa relazione iniziata solo qualche mese fa. “Per lui provavo un sentimento forte che poteva diventare amore, cosa che non è successa. Ci siamo lasciati, però eravamo d’accordo di non dirlo subito. Speravo nella riappacificazione e, comunque, non volevo parlare del mio privato. Invece Sergio l’ha fatto. Mi ha accusata di raccontare che stavamo ancora insieme. E perché avrei dovuto farlo? Per avere più visibilità? Allora mi sarebbe convenuto dire che litigavamo sempre come ha fatto lui” ha spiegato al settimanale Nuovo la figlia di Eva Henger.

Mercedesz Henger parla della fine della storia con Sergio Arcuri

“Secondo voi chi ha cercato visibilità? Con Sergio mi trovavo bene, era divertente, aveva le qualità giuste per provare a costruire qualcosa insieme. Poi abbiamo scoperto che non eravamo compatibili. L’unica soluzione era chiudere: non vedevo alternative” ha poi aggiunto la figlia di Riccardo Schicchi, che non nasconde una frecciatina al fratello di Manuela Arcuri. Quest’ultimo era stato il primo a parlare della fine di questa relazione, sottolineando a Novella 2000: “È finita, ci siamo lasciati da più di un mese. Anche se lei continua a dire il contrario. Abbiamo iniziato a frequentarci ad agosto e da circa un mese non ci vediamo più, ci siamo praticamente lasciati. Mercedesz però continua a rilasciare interviste dove dice che siamo fidanzati”.

Mercedesz Henger e Sergio Arcuri: spunta l’ombra di Jonas Berami

Sulla vicenda si è espressa nelle ultime ore pure Eva Henger che a Mio ha confidato: “Io l’ho visto due volte, lo conosco poco, ma mi piace molto. Per me l’unica cosa importante è che Mercedesz stia con un ragazzo che abbia la testa sulle spalle, un obiettivo nella vita, che sia uno per bene, che non frequenti la malavita, né gli ambienti notturni. Un ragazzo normale, insomma. Poi che si chiami Sergio, Giuseppe o in qualsiasi altro modo, a me non cambia niente. Ho saputo da Bosco Cobos che Jonas Berami aveva sentimenti fortissimi per Memi ma aveva paura della lontananza”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top