Connect with us

Scelti per voi

Un medico in famiglia, Flavio Parenti: “Ho sofferto di mutismo”

flavio-parenti-un-medico-in-famigliaFlavio Parenti di Un medico in famiglia: “Ho vissuto un’infanzia difficile”

Da quando l’amata fiction di Rai Uno Un medico in famiglia è ritornata in onda Flavio Parenti sta vivendo un momento d’oro, tanto da diventare uno degli attori più desiderati. Il grande pubblico, fin dalla sua prima apparizione nelle vesti di Lorenzo Martini accanto a Nonno Libero, si è chiesto chi fosse questo bel ragazzo dagli occhi azzurri e dal fascino indiscusso che sostituiva l’amato Lele. Ed è così che nell’articolo di oggi vogliamo raccontarvi qualcosa di più sulla vita di Flavio Parenti, non sempre tutta rosa e fiori. Recentemente,  tramite un’intervista al settimanale Di Più, Flavio Parenti ha dichiarato di avere avuto un’infanzia difficile, vissuta tra Parigi e Milano. Madre francese e padre ingegnere, il piccolo Flavio fin dall’età di 7 anni è stato costretto a viaggiare molto e a cambiare di conseguenza sempre più spesso scuola, amici e abitudini. Questo lo ha portato ad essere un ragazzino chiuso ed introverso e, addirittura a 13 anni, a diventare muto. Flavio Parenti ha così commentato quel periodo della sua vita: “Avevo interrotto qualsiasi contatto con il mondo esterno, non parlavo più con nessuno, non studiavo più e mi rifiutavo persino di andare a scuola”. Uno psicanalista consigliò ai genitori di Parenti di fargli fare un’esperienza forte, di confrontarsi con altre persone ed è per questo che finì in un collegio francese dove vi rimase fino ai 18 anni. “Dopo tutto quello che ho passato – ha raccontato Flavio – mi sembra incredibile che io sia riuscito a diventare attore”. Ma come ha fatto Flavio Parenti a passare dal collegio ad Un medico in famiglia?

Flavio Parenti: Un medico in famiglia è stata una fortuna

Dopo il diploma, Flavio Parenti è ritornato in Italia dove si è iscritto alla facoltà di informatica, che in un secondo momento ha abbandonato per dedicarsi alla recitazione. Parenti è riuscito ad entrare al Teatro Stabile di Genova e le sue prime esperienze d’attore sono state di tipo teatrale. Successivamente è arrivato al cinema, grazie a Silvio Muccino che lo scelse per il film Parlami D’Amore e a Woody Allen che gli diede una parte in To Rome With Love. Quindi, Flavio Parenti, al contrario della maggior parte dei suoi colleghi, ha cominciato la carriera sul grande schermo per poi arrivare al piccolo, e non viceversa. Negli anni qualche incursione in televisione l’ha fatta tanto che venne scelto per recitare in un paio di episodi della quinta stagione di Un medico in famiglia. Perchè sì, Flavio Parenti è già stato dalle parti di casa  Martini, nelle vesti di  fidanzato di Rebby, l’amica del cuore di Maria. Per la 9 stagione, quella attualmente in onda, dopo l’abbandono di Giulio Scarpati, alias Lele Martini, si cercava un nuovo medico e così Flavio Parenti, dopo aver incontrato ad una festa uno dei produttori della serie, decise di fare un provino per ottenere il ruolo del protagonista. Flavio Parenti ha così raccontato l’ingresso in una delle fiction più amate dagli italiani: “Ritrovarmi sul set con Lino Banfi, che è sempre stato uno dei miei attori preferiti, è stato un immenso onore e una fortissima emozione. E poi questa fiction mi ha aiutato anche a realizzare un altro mio grande sogno”. Di quale sogno parla il bel Flavio?

Flavio Parenti di Un medico in famiglia: appassionato di videogiochi e innamorato di Eleonora

Grazie ad Un medico in Famiglia, Flavio Parenti  è riuscito ad aprire una società che crea videogiochi, un’altra sua grande passione insieme alla recitazione, investendo quasi tutti i suoi risparmi. Ma Flavio Parenti è anche un uomo innamoratissimo. Se in Un medico in famiglia il suo Lorenzo Martini ha un matrimonio fallito alle spalle che lo ha portato a divenire troppo cinico, nella vita reale il suo interprete Flavio Parenti vive da ben 5 anni una bellissima storia d’amore con l’attrice Eleonora Albrecht. Flavio ha confidato di aver conosciuto la sua dolce metà alla proiezione di un cortometraggio e che per entrambi è stato un colpo di fulmine tanto che, solo dopo pochi mesi, sono andati a convivere. “Eleonora e io abbiamo avuto momenti difficili, ma il nostro amore è sempre stato più forte di tutto, anche perché non ho alcun dubbio: è lei la donna giusta, quella con cui voglio passare il resto della mia vita”. Tanto che, lo stesso Flavio Parenti,  sogna di diventare padre al più presto. E noi speriamo che questo desiderio possa diventare realtà, mentre ci godiamo le mille avventure del suo Lorenzo Martini all’interno della mitica serie di Un medico in famiglia (qui le anticipazioni)!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top