Connect with us

News

Max Biaggi come sta? Il messaggio della fidanzata Bianca Atzei

Max Biaggi: aggiornamenti incidenteIncidente Max Biaggi: Bianca Atzei sta con il cuore in gola

Sono stazionarie le condizioni generali di Max Biaggi. A renderlo noto è la direzione aziendale dell’ospedale San Camillo di Roma, dove è ricoverato. Anche la fidanzata Bianca Atzei, che per stare vicina al suo uomo ha annullato il concerto che avrebbe dovuto tenere stasera a Orte Scalvo (VT), informa da Facebook che il centauro è in buone mani e fuori pericolo, nonostante rimanga in terapia intensiva. L’ex campione del mondo, nella giornata di ieri, è stato vittima di un grave incidente sul circuito del Sagittario di Latina, durante le prove per gli internazionali di Supermoto. Da lì, è stato urgentemente trasportato in eliambulanza all’ospedale romano.

Max Biaggi, incidente: Bianca Atzei gli è vicina

Max Biaggi lotta ed è cosciente, come riporta su Facebook la fidanzata Bianca Atzei: “La salute di Max è in buone mani. Dovrà rimanere ancora in terapia intensiva. Lui è forte e testardo! Questa notte è stato sottoposto a un trattamento per poter respirare meglio e per fare in modo che le condizioni non si aggravino. È sempre in prognosi riservata. Verranno decise altre eventuali procedure nelle prossime ore”. La cantante ha poi proseguito, sottolineando come Max sia “una roccia”e  ringraziando tutti coloro che gli hanno dedicato un pensiero: “Vi ringrazia tutti uno a uno, è una roccia. Io quando posso gli leggo tutti i vostri post per dargli forza. Mi ha detto di dirvi che la vostra energia e il vostro affetto lo fanno sentire meglio”.

Max Biaggi fuori pericolo dopo l’incidente: Bianca Atzei e il San Camillo rassicurano

Max Biaggi è in terapia intensiva, ma fuori pericolo di vita ed è cosciente. Oltre alle rassicurazioni della fidanzata Bianca Atzei, è uscita anche una nota dall’ospedale San Camillo di Roma. “I parametri vitali sono al momento soddisfacenti, con un adeguato controllo della sintomatologia dolorosa – scrive la direzione aziendale ospedaliera – Max Biaggi rimane in terapia intensiva perché il trauma subito è potenzialmente evolutivo e richiede un adeguato monitoraggio. La prognosi rimane pertanto riservata. Il paziente è molto collaborante e partecipa attivamente alla fisioterapia respiratoria”. Alle 19 di oggi, l’ospedale diramerà un nuovo bollettino medico su Max Biagi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top