Connect with us

Scelti per voi

Maturità 2015, prima prova: le tracce ufficiali dell’esame di Stato

maturità-2015Maturità 2015, da Calvino a Malala: tutte le tracce della prima prova

Anche quest’anno è arrivato il momento tanto atteso quanto temuto dai liceali all’ultimo anno: l’esame di maturità. La prima prova, quella di italiano, ha riservato stamattina interessanti tracce per il quasi mezzo milione di studenti italiani all’opera. Quattro tracce come sempre – una analisi del testo, un tema storico, uno generale, un saggio breve/articolo di giornale – e quattro temi profondi e complessi. Iniziando dall’analisi del testo (Traccia A), i maturandi hanno dovuto confrontarsi con Italo Calvino. E’ stato infatti proposto ai ragazzi un brano de “Il sentiero dei nidi di ragno”, romanzo scritto nel 1947 e prima opera dell’autore che tratta della Resistenza partigiana. Il Tema storico invece (Traccia C) sembra allacciarsi a questo argomento, in quanto chiede ai maturandi di immergersi in una profonda riflessione sulla Resistenza, partendo da un testo di Dardano Fenulli.

Esame di Maturità 2015: Mediterraneo e sviluppo per il saggio breve

Passiamo invece al Tema Generale (Traccia D), che si occupa quest’anno del diritto all’istruzione, partendo da un brano di Malala Yousafzay, la giovanissima pachistana premio Nobel per la pace nonché ferita gravemente dai talebani per la sua lotta a favore dell’educazione femminile. Si passa così all’ultima traccia (Traccia B), che quest’anno preferisce il Saggio breve all’articolo di giornale. Gli elaborati proposti per la maturità del 2015 sono importanti e davvero interessanti, e riguardano il Mediterraneo, tema che in questo periodo ci tocca molto, le sfide del XXI secolo, lo sviluppo scientifico-tecnologico nella comunicazione e la letteratura come esperienza di vita.

Maturità 2015: importanti temi in attesa della seconda prova

Una prima prova insomma davvero complessa, ma allo stesso tempo ricca di temi importanti e spesso attuali nonostante la loro storicità. Come avranno giudicato i maturandi le tracce proposte quest’anno dal Miur?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top