Connect with us

Gossip

Massimo Di Cataldo: cadono le accuse di procurato aborto, confermate le percosse ai danni di Anna Laura Millacci. Il cantante si dichiara innocente

massimo-di-cataldo-accusatoMassimo Di Cataldo: cadono le accuse per procurato aborto

Vi ricorderete senza dubbio la brutta vicenda che questa estate ha visto protagonista Massimo Di Cataldo. L’uomo è stato accusato pubblicamente su Facebook di percosse e procurato aborto dalla sua ex compagna Anna Laura Millacci, la quale pubblicò delle foto del suo volto tumefatto sul social network. Per queste accuse, il cantante è stato iscritto nel registro degli indagati della Procura di Roma.  Adesso la sua posizione si fa meno grave, dopo la perizia del medico legale Costantino Cialella, docente dell’Università La Sapienza, incaricato dal pm Eugenio Albamonte, titolare dell’inchiesta. Dopo aver visitato la Millacci, il professore conferma i segni traumatici riportati della donna e conferma l’interruzione della gravidanza nelle prime settimane, escludendo però un collegamento tra le percosse e l’aborto. Potrebbe cadere così l’accusa più grave nei confronti del cantante.

Massimo Di Cataldo si proclama innocente

L’inchiesta, dopo il polverone mediatico che ha causato, potrebbe avviarsi al termine. Massimo Di Cataldo si è sempre dichiarato innocente fin da quando Anna Laura Millacci rese pubblici quegli scatti. E ancora oggi proclama la sua estraneità ai fatti. Qualche giorno fa Di Cataldo, sulla sua pagina Facebook ha scritto uno stato in cui ribadisce che non ha mai fatto del male a una persona che amava. E parlando di coloro che scrivono contro la sua persona, afferma che l’intento è solo quello di denigrarlo e distorcere la realtà fino all’aberrazione. Massimo Di Cataldo conclude il suo lungo messaggio dicendo che impiegherà tutte le sue forze per combattere contro la follia che ha stravolto la sua vita e porterà sempre avanti i propri principi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top