Connect with us

Televisione

Massimo Boldi, clamorosa gaffe su Paolo Limiti: il web insorge

Massimo Boldi: clamorosa gaffePaolo Limiti, morte: la gaffe di Massimo Boldi diventa subito virale

La notizia della scomparsa di Paolo Limiti e la gaffe di Massimo Boldi. Stamane, la triste notizia della morte del conduttore milanese ha lasciato sconforto e dispiacere nel mondo dello spettacolo e nel pubblico italiano del piccolo schermo. In tempo di social, in un amen, la notizia si è diramata. Su Twitter l’hashtag #PaoloLimiti è subito balzato al primo posto delle tendenze. A quel punto anche Boldi dovrebbe essere stato raggiunto dalla non felice novella, che, tuttavia, sembra aver travisato. Infatti, il suo cinguettio per Limiti non è sembrato un ricordo affettuoso per rimembrare la morte dell’amico, quanto piuttosto un messaggio di incoraggiamento, un invito a continuare a lottare, come se il defunto fosse ancora in vita.

Massimo Boldi, gaffe sulla morte di Paolo Limiti: l’ironia di Twitter

Se c’è una cosa che i social non perdonano, quella cosa sono proprio le gaffe. Lo scivolone di Massimo Boldi sulla morte di Paolo Limiti non ha fatto certo eccezione. Questo il tweet incriminato: “#PaoloLimiti forza Paolo……grandi ricordi e tante risate…….ricordi ? Ti abbraccio. Massimo”. Certo “grandi ricordi e tante risate” potevano essere tranquillamente recepite come un pensiero del tempo che fu. Ma quel “forza Paolo” è difficile da interpretare in maniera diversa, se non quella che Boldi pensava che Limiti fosse gravemente malato e non defunto. Così gli utenti di Twitter non hanno fatto sconti all’attore. Ecco l’ironia di alcuni: “Ma se è morto!” o “Non può ricordare. Ha spento il contatore”. E ancora: “É morto. Non ricorda“. Infine, un altro conclude: “Massimo magari si ricorda quando risorge”.

Massimo Boldi e il feeling mai sbocciato con i Social

Non è la prima volta che Massimo Boldi non trova il giusto feeling con i social. Poche settimane fa, come riporta Nanopress, un noto divulgatore web segnalava un articolo relativo ai cellulari e Cipollino ha chiesto aiuto per un problema. Peccato che nelle schermate si leggesse il suo indirizzo di posta ‘scoperto’. Subito è scoppiata l’ilarità dei suoi followers. Tuttavia, è forse il caso di sdrammatizzare. Si può dire che l’attore comico, anche in un giorno così triste, è riuscito a far accendere il sorriso a qualcuno e scommettiamo che Paolo Limiti, se fosse ancora qui, si sarebbe fatto pure lui una risata.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top