Connect with us

Televisione

Martin Rivas: attimi di paura sul set di Romeo e Giulietta

martin-rivas-romeoMartin Rivas: terrore sul set di Romeo e Giulietta di Canale 5

E’ già entrato nel cuore di numerose italiane Martin Rivas, l’attore spagnolo in questi giorni in onda sui piccoli schermi italiani nella nuova fiction Romeo e Giulietta. Un nuovo adattamento del dramma di Shakespeare che ha incuriosito diversi telespettatori, soprattutto quelli più giovani. Ma recitare nei panni di un personaggio tanto celebre come Romeo non è per niente facile e Martin Rivas lo sa bene. Non solo perché bisogna confrontarsi con il testo originale e con i tanti altri attori che hanno impersonato questo amato personaggio, ma anche e soprattutto per le difficoltà tecniche. Come quelle di montare a cavallo. Attimi di paura e panico sul set di Romeo e Giulietta per Martin Rivas, che prima di allora non aveva mai cavalcato. “Quando mi hanno scelto mi hanno detto subito che avrei dovuto girare molte scene a cavallo, perché volevano mostrare un Romeo più guerriero, io non ero mai andato a cavallo in vita mia” ha confidato al settimanale Di Più Tv Martin Rivas, che ha iniziato la propria carriera a 13 anni sul set di una fiction spagnola. “Prima di arrivare in Italia, ho iniziato ad allenarmi in Spagna per cercare di prendere confidenza e non farmi trovare impreparato. Ma il cavallo che avevo in Spagna era molto più piccolo di quello che mi hanno dato in Italia. Non potevo crederci, era enorme, grandissimo, fortissimo” ha spiegato Martin Rivas, che ha diviso il set di Romeo e Giulietta con l’attrice italiana Alessandra Mastronardi.

Romeo e Giulietta, Martin Rivas: incidente a cavallo durante le riprese

Come ha raccontato lo stesso Martin Rivas, il cavallo che la produzione di Romeo e Giulietta gli ha affidato era enorme e molto forte e già il nome incuteva terrore: si chiamava Unno. “Era molto testardo, se non voleva fare una cosa, non la faceva, non c’era modo di convicerlo. Una delle prime volte in cui l’ho cavalcato, lui ha provato a farmi cadere. E’ diventato matto, ha iniziato a saltare, voleva in tutti i modi buttarmi giù” ha svelato Martin Rivas, che ha poi aggiunto: “Il mio istinto è stato svelto abbastanza da farmi aggrappare con tutte le forze alla sua criniera, la stringevo più forte che potevo. Sono stati i più lunghi venti secondidella mia vita, ho pensato che sarei morto o che avrei avuto un incidente gravissimo. Per fortuna, dopo quella manciata di secondi è arrivato il proprietario di Unno e lo ha calmato”. Ma a quanto pare questo è stato solo un timore iniziale, perché dopo quel piccolo incidente Martin Rivas e il cavallo Unno hanno cominciato ad entrare in sintonia e riuscire così a finire le riprese di Romeo e Giuletta, una fiction importante che non andrà in onda solo in Italia ma anche in altri paesi Europei.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
3 Comments

3 Comments

  1. vanessa

    6 dicembre 2014 at 08:37

    mi è piaciuta molto questa fiction. bravissima la mastronardi. e bellissima. gli occhi degli attori maschili troppo truccati. comunque mi è piaciuto tanto romeo, ed anche marcuio e tebaldo. andy luotto super. ursula e l madre per niente

  2. Leandra

    6 dicembre 2014 at 10:22

    Questo film mi ha veramente commosso.. bellissimo.

  3. vittoria

    7 dicembre 2014 at 22:42

    fiction bellissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top