Connect with us

Amici

Marco Carta: “Mi immagino un Marco solare, con lo zainetto in spalla”

Marco Carta fotoMARCO CARTA IN SUDAMERICA – La classe non è acqua ed il talento non si compra. Marco Carta, uno degli ex concorrenti di Amici di Maria De Filippi, vincitore di una delle edizioni del talent, di talento si può dire ne abbia molto. Finalmente riesce a concedersi un po’ di tempo in Sardegna, sua terra natia, a cui è molto affezionato. “L’ultima volta che sono venuto in Sardegna è stato per Natale, è un periodo fortunatamente pieno di lavoro e purtroppo devo ripartire già domani“. Così commenta Marco il suo periodo di ritorno in patria. E’ proprio in Sardegna che il giovane Carta ha tenuto un concerto in diretta, insieme a Paola Gallo su Radio Italia. Il lavoro, nonostante la crisi, a Marco non manca di certo.

MARCO CARTA AMICI – Durante l’intervista, Marco parla del suo imminente viaggio in sudamerica, dove il cantante inaugurerà il suo singolo “Mi hai guardato per caso” in versione latina. A questa esperienza Marco cerca di non affezzionarcisi troppo, per non rimanerne deluso, sperando di trovare un pubblico che abbia voglia di sentire un italiano cantare. “Mi immagino un Marco solare, con lo zainetto in spalla, in giro per strada da solo ad imparare la lingua“. Paola Gallo afferma come a Marco abbia giovato la pausa di due anni, che pare essere d’accordo e dice: “Stare fermi a riflettere serve. Un paio di anni di pausa sono utili per capire la gioia delle cose piccole, ora c’è tanto entusiasmo intorno a me”. 

 

MARCO CARTA – Paura di non rivedere più il vostro Marco? Ma no, non disperate. Al suo ritorno Carta non potrà che dedicarsi al suo tour italiano che comincerà ad Ottobre. Fans scatenate non preoccupatevi, presto lo riascolterete dal vivo. Non possiamo che augurare al nostro Marco, buon viaggio.

//

6 Comments

6 Comments

  1. Sissi

    14 luglio 2012 at 13:39

    Forza Marco siamo tt con te!!!!!!!!!!!!

  2. STELLA58

    14 luglio 2012 at 18:18

    in bocca al lupo marco…sono felice ed orgogliosa del tuo percorso….noi saremo qui ad aspettare il tuo ritorno!!!

  3. Cartonaldo Cartone

    14 luglio 2012 at 18:41

    Per Marco sarà un’esperienza indimenticabile, il popolo Argentino è molto caliente lo saprà accogliere con mucho calor. Il fatto di camminare con lo zainetto sulle spalle in giro per l’Argentina, magari fossi in lui lo eviterei, se proprio lo deve fare si portasse dietro un bel bodyguard.

  4. giuseppina

    15 luglio 2012 at 07:38

    marco e un grande artista sono molto felice per lui che porti la sua musica anche all estero

  5. sediciaprile

    21 luglio 2012 at 00:42

    Caro Marco l’orgoglio di essere tua fan dal primo momento che ti ho ascoltato aumenta sempre piu’.Sostenerti ovunque e comunque anche contro tutto e tutti e’ stato giusto .Una tua carriera artistica sfolgorante prende sempre piu’ forma .Hai una voce potente e bellissima e altri popoli proveranno il piacere di ascoltarti e ti porteranno nel cuore.Vai tranquillo per la tua strada da te tanto desiderata sicuro del tuo talento , sara’ un’esperienza fantastica.Noi fan ti saremo vicini ovunque sarai.

  6. alina

    3 agosto 2012 at 19:16

    GRANDE MARCO , sono certa che avvrai tanto successo, i grandi artisti come te sanno farsi amare da tutti.!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top