Connect with us

Gossip

Marco Bocci torna sul set di Guardali cadere: stop al gossip falso

bocci-guardali-cadereMARCO BOCCI AL LAVORO – Qualche giorno fa vi avevamo comunicato che il cachet di Marco Bocci era diventato molto alto a causa della sua notorietà aumentata esponenzialmente soprattutto a causa del  gossip. Marco Bocci è stato infatti escluso dal cast della nuova fiction di Raiuno dedicata a Papa Giovanni Paolo II. I vertici Rai hanno infatti preferito rimpiazzarlo con un attore più economico ma allo stesso tempo celebre ad amato dal pubblico. La scelta è caduta così su Giorgio Pasotti. Temevamo quindi che il nostro Marco Bocci, dato il suo importante cachet, avesse qualche difficoltà a trovare un nuovo ingaggio, invece siamo felici di comunicarvi che vedremo Marco Bocci recitare in un ruolo tutto nuovo. Questa volta abbandonerà i panni di commissario per trasformarsi in un fotografo di guerra nel film “Guardali cadere” del regista belga Kristoph Tassin. Il set è a Roma e si tratta di un film psicologico e inusuale per i telespettatori italiani.

I NUOVI RUOLI DI MARCO BOCCI – Per Marco Bocci questo è un ruolo molto diverso rispetto a quelli che si è trovato ad interpretare finora. Sarà un fotografo che in Siria invece che salvare la vita ad una ragazza decide di scattare. Da questo momento in poi inizierà a riflettere sulla sua vita, ripercorrendo nella sua memoria tutti i momenti in cui ha preferito immortalare il dolore e la sofferenza, piuttosto che agire per salvare delle vite. Marco Bocci ha definito questo ruolo molto stimolante, proprio perché lontano da tutto quello che ha fatto prima. Marco Bocci si è integrato bene nel team ed ha dichiarato in un’intervista all’ANSA che tutti stanno lavorando al meglio e spera che possa uscirne un buon lavoro. Inoltre potremo ammirare Marco Bocci nel film “Italo” di Alessia Scarso. Marco Bocci interpreterà il ruolo di un giovane padre vedovo: “É un personaggio di grande sensibilità ed emozione, una fortuna ad interpretarlo“. Il film è ispirato ad una commovente storia reale e narra le vicende di un cane randagio che diventerà poi la mascotte dell’intera cittadina di Scicli. Il suo nome era Italo ed era sempre presente a tutte le feste religiose del comune, andava a messa e faceva da guida ai turisti. Un vero e proprio umano a quattro zampe che si spense nel 2011. Il film uscirà nelle sale a partire da novembre. A fine settembre invece partirà la quinta stagione di Squadra Antimafia e finalmente sarà svelato chi ha aperto la botola in cui è finito Domenico Calcaterra.

STOP AL GOSSIP: PAROLA DI MARCO – Negli ultimi giorni Marco Bocci è stato al centro del mirino del gossip che l’ha accusato di tradimento. Marco Bocci infatti è stato sorpreso dal settimanale Oggi mentre era intento a baciare una fanciulla misteriosa. Emma Marrone, la sua fidanzata, ha però già smentito tutto. Si trattava di un bacio innocente dato ad una amica in segno di saluto alla fine di una bella serata passata in compagnia. Emma Marrone è rimasta indignata da tutto ciò, ma lei è ormai abituata alle dinamiche del gossip e quindi ha preso tutto sul ridere trascinando con sé anche Marco Bocci, che ha quindi accettato la situazione senza prendersela troppo. Marco Bocci però all’ANSA ha dichiarato: “Mi dà molto fastidio, ma non tanto il gossip e le foto quanto voler attribuire certi pensieri a certe persone e voler dare una notizia, anche se falsa, a tutti i costi“. Ciò che importa ora è che le voci si siano spente. Lui ed Emma stanno vivendo una bella storia d’amore e tutto il resto sono solo chiacchiere.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top