Connect with us

Gossip

Marco Bocci, “K2 – La montagna degli italiani”: il bello di Squadra Antimafia sarà Walter Bonatti

marco bocci fbMARCO BOCCI NEL RUOLO DI WALTER BONATTI SCALA IL K2 IN UNA MINISERIE DI RAI 1 – Marco Bocci, il bellissimo Vicequestore Domenico Calcaterra di  Squadra Antimafia, vestirà i panni di Walter Monatti nella miniserie di Rai 1: “K2 – La montagna degli italiani”, che andrà in onda lunedì 18 e martedì 19 marzo in prima serata. La miniserie, prodotta da Rai Fiction, è dedicata alla storica impresa del gruppo di alpinisti italiani che per la prima volta hanno affrontato il K2, riuscendo a raggiungerne la vetta. Com’è stato vestire i panni di Walter Bonatti per la Tv? Marco Bocci ne parla in due recenti interviste rilasciate ai settimanali Vanity Fair e Tv Sorrisi e Canzoni. “K2 – La montagna degli italiani” ha rappresentato un’esperienza intensa. Marco Bocci racconta dell’impegno richiesto dalle riprese, dal punto di vista fisico, ma non solo. Sveglia all’alba, camminate infinite e scene girate a 3.600 metri d’altezza nelle montagne austriache nei pressi di Innsbruck. Proprio queste condizioni estreme hanno rappresentato per il bellissimo attore di Squadra Antimafia un grande spunto di riflessione sulla vita e sulla necessità di fermarsi a pensare, anche quando la frenesia quotidiana tende a limitare questi momenti. “K2 – La montagna degli italiani” vanta un cast di attori straordinari e, oltre a Marco Bocci, spiccano i nomi di altri due bellissimi del cinema e della fiction italiana. Uno è Massimo Poggio. Dopo gli esordi alla fine degli anni ’90 ed essere stato tra i protagonisti della soap di Rai 3“Un posto al sole”, Poggio è diventato uno degli attori più amati dal grande pubblico interpretando ruoli importanti in fiction televisive di grande successo, come “I liceali”. In “K2 – La montagna degli italiani” sarà Achille Compagnoni che, insieme a Lino Lacedelli (nelle sue vesti l’attore Michele Alhaique), fu l’unico alpinista a raggiungere effettivamente la cima del K2. L’altro sex symbol è Marco Cocci che, dopo i successi cinematografici di Gabriele Muccino(“L’Ultimo Bacio” e “Baciami Ancora”), abbiamo ritrovato nelle miniserie per la Tv “Mia madre” di Ricky Tognazzi e “Il commissario Zagaria”.

ANTICIPAZIONI, K2 – LA MONTAGNA DEGLI ITALIANIMarco Bocci sarà tra i protagonisti di “K2 – La montagna degli italiani” che tra qualche giorno andrà in onda su Rai 1. Nella fiction Bocci interpreterà il giovane Walter Bonatti, per il cui ruolo l’attore di Squadra Antimafia dichiara di essersi preparato con grande cura e impegno. Bocci, infatti, ha affermato di essersi documentato a fondo sulla vita di Bonatti prima dell’inizio delle riprese e di aver letto praticamente tutto il materiale a disposizione sul famoso alpinista in modo tale da potersi calare a meglio nella parte. Alcune anticipazioni riguardo “K2 – La montagna degli Italiani”? Tanto pathos per il racconto dell’impresa del gruppo di alpinisti italiani che per la prima volta nella storia riuscirono a scalare il K2: avventura, emozioni e polemiche. La scalata del K2 è una storia che parla di unione e di persone che per raggiungere un obiettivo si sono messe in gioco, sacrificandosi. La spedizione, seguita dall’intera nazione, è entrata a far parte dell’immaginario degli italiani, proprio per questo si iniziò a parlare di K2 come la montagna degli italiani. Ma oltre al grande orgoglio, ci furono parecchie polemiche, sfociate anche in una vicenda giudiziaria (legata alla morte della guida di Courmayeur Mario Puchoz).  La fiction torna così protagonista della prima serata di Rai 1 con una miniserie in due puntate che racconta un’impresa storica compiuta da 12 scalatori italiani (che nel 1954 conquistarono la vetta del K2, secondo monte più alto del mondo dopo l’Everest) e che, dalle anticipazioni, promette di essere avvincente ed emozionante. Infatti, non si tratta di un film documentario e il pubblico potrà emozionarsi anche alle vicende umane che videro protagonisti gli alpinisti italiani guidati da Ardito Desio, dei quali solo due raggiunsero effettivamente la cima: Achille Compagnoni e Lino Lacedelli.

LA CONQUISTA DEL K2 TRA FINZIONE E REALTÀ –  Secondo alcune anticipazioni la storia della scalata del K2 sarebbe narrata dal punto di vista di Walter Bonatti, interpretato da Marco Bocci. Tanti fatti quindi, ma anche qualche libera rilettura per “K2 – La montagna degli italiani”? Non resta che guardare la fiction per scoprirlo!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top