Connect with us

Verissimo

Mara Venier a Verissimo si confessa: “Ho subito aggressioni fisiche e psicologiche da giovane”

Mara Venier aggressioniMara Venier ospite a Verissimo: la triste confessione a Silvia Toffanin

Tempo di confessioni dolorose per Mara Venier. Dopo le tristi dichiarazioni sull’aborto spontaneo rilasciate la scorsa settimana al programma L’Intervista, condotto dall’intramontabile Maurizio Costanzo, la conduttrice sarà ospite a Verissimo (domani, sabato 21 ottobre) con altre frasi assai delicate sul suo vissuto. Nel salotto televisivo orchestrato da Silvia Toffanin, secondo le anticipazioni della trasmissione, il volto noto del piccolo schermo ha raccontato nuovi aneddoti sulla sua vita privata. In particolare la Venier si è soffermata su altri momenti dolorosi vissuti da giovane, quando aveva appena 20 anni. Andiamo a scoprire quanto è trapelato dal suo intervento.

Verissimo, Mara Venier si confida a Silvia Toffanin: “Non ho avuto il coraggio di denunciarlo…”

Mara, durante l’intervento a Verissimo, si è lasciata andare a un racconto spinoso del suo passato. Un periodo difficile, dove addirittura avrebbe subito aggressioni fisiche e psicologiche. “C’è stato un periodo molto duro nella mia vita dove ho subito delle aggressioni psicologiche e fisiche”, ha dichiarato la Venier senza giri di parole. Situazioni difficili che tuttavia hanno stimolato il suo carattere combattivo e la sua voglia di non sottostare ai soprusi: “Da lì ho iniziato a difendermi come una tigre. Ero molto giovane, avevo vent’anni, ero già mamma, sposata e non ho avuto il coraggio di denunciarlo”. Infine aggiunge che se capitasse in questo momento una situazione simile sarebbe ben diversa la questione: “Se mi capitasse ora… povero lui!”. Sul nome dell’uomo ha invece mantenuto assoluto riserbo.

Mara Venier e l’aborto spontaneo: quando la conduttrice perse un figlio da Renzo Arbore

Soltanto la settimana scorsa Mara si è presentata innanzi a Maurizio Costanzo, confidando un altro fatto molto doloroso della sua vita: un aborto spontaneo quando stava insieme a Renzo Arbore“Sì, c’è stata una gravidanza interrotta molto avanzata – ha confessato la Venier – E’ stato un grande dolore per tutti e due”. Durante l’intervista, Zia Mara ha anche toccato un altro tasto dolente del suo percorso di vita: la morte della madre e il suo rapporto con Venezia, città in cui fa fatica a tornare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Verissimo

Post Popolari

Scelti per voi

To Top