Connect with us

Televisione

Lucio Dalla: il ricordo di un mito

AD UN ANNO DALLA SCOMPARSA DI LUCIO – Ad un anno dalla sua scomparsa, tutto il mondo ricorda con affetto il grande cantautore italiano  Lucio Dalla, conosciuto in tutto il mondo grazie al successo della canzoneCaruso. Musicista di formazione jazz,  ma anche paroliere e autore dei suoi testi, ha composto bellissime canzoni che hanno fatto il giro del mondo: da “Caruso” a “L’anno che verrà” passando per “Piazza Grande” fino a “4 marzo 1943”. In più di cinquant’anni di attività Lucio Dalla  vanta una copiosa produzione artistica piena di pagine di storia della musica italiana.

IL MONDO RICORDA IL CANTAUTORE – Sono tante le iniziative organizzate per ricordarlo. Il 4 marzo – giorno del suo compleanno – si terrà il concerto ricordo in piazza Maggiore, a Bologna, città che gli ha dato gli arbori; Radio2 Rai, invece, renderà omaggio al cantante ridisegnando la sua impaginazione sonora. Ma anche il mondo del cinema non è da meno. Sarà trasmesso nelle sale italiane il film di animazione “Pinocchio” che vanta la colonna sonora di un commovente e divertito Lucio Dalla. E per finire è appena uscito il romanzo “Dalla luce alla notte“, scritto da Marco Alemanno, compagno di Dalla, che racconta i retroscena più intimi della sua carriera.

LA SCOMPARSA DI LUCIO DALLA – In molti ricordano ancora oggi il triste ‘annuncio della morte improvvisa del cantautore,  morto la mattina del 1º marzo 2012, stroncato da un infarto all’età di 69 anni. In tanti piansero durante il funerale. Fan, amici, colleghi, gente comune, tutti hanno nel cuore una canzone che più di ogni altra hanno amato del grande Lucio. Un patrimonio immenso di suoni, di canzoni, di melodie che renderanno immortale quello che era già un mito. E noi oggi vogliamo ricordarlo così:

 Ma si, è la vita che finisce ma lui non ci pensò poi tanto, anzi si sentiva felice e ricominciò il suo canto…
(Lucio Dalla, Caruso)

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top