Connect with us

Gossip

Lucio Dalla: il ricordo di Pierdavide Carone (VIDEO)

lucio dalla morte festival di sanremo ricordoLUCIO DALLA – PIERDAVIDE CARONE – IL RICORDO – Il primo marzo del 2012, a soli 4 giorni dal suo 69esimo compleanno ci ha lasciato uno dei più grandi cantauotori della musica italiana: Lucio Dalla. A ricordarlo Pierdavide Carone che dal cantautore bolognese ha ricevuto moltissimo, sia in termini umani che professionali. Poche settimane prima della sua morte, avvenuta in Svizzera durante il suo tour, aveva accompagnato Pierdavide Carone al Festival di Sanremo. Il loro era un sadalizio artistico nato tempo prima: Dalla aveva molto apprezzato le sue doti canore e di scrittura. Insieme avevano scritto Nanì, una piccola perla, che parla di un uomo innamorato di una donna di strada. Pierdavide Carone con la sua voce intensa e corposa, a tratti un pò roca, ha reso un’intepretazione magistrale, mentre Lucio Dalla troneggiava sul palco come direttore d’orchestra. Quali le emozioni ed i ricordi delle serate del Festival di Sanremo? Pierdavide Carone ricorda Lucio Dalla ad Emozioni, andato in onda il 17 luglio scorso su Raidue.

LUCIO DALLA – LA COLLABORAZIONE CON PIERDAVIDE CARONE – “Sembrava un bel quadro: perfetto e bellissimo. Lucio era un grandissimo artista”. Per Carone la collaborazione con Lucio Dalla è stato qualcosa di immenso: “Io che cantavo e lui che dirigeva: era il quadro  che lui aveva dipinto per me ed è stato bellissimo”. E poi il ricordo dell’esibizione al Festival: “Io cantavo con gli occhi chiusi: ma quando li aprivo c’era uno scambio di sguardi difficile da spiegare. L’intesa era perfetta”. Lucio Dalla non era solo un grande cantautore ma anche una persona dallo spessore umano immenso. Era generoso e capace di capire subito quando si trovava di fronte a ragazzi di talento: come per Samuele Bersani, adesso per Pierdavide Carone. Il grande artista ha lasciato così un grande messaggio alle giovani generazioni: non smettere mai di credere nelle proprie capacità. Pierdavide Carone con gli occhi ancora lucidi ricorda un maestro ed un amico: “Ha voluto dipingere per me l’ultima sua opera ed io lo ringrazierò sempre”.

LUCIO DALLA – LA FONDAZIONE – E proprio per far si che il patrimonio artistico che Lucio Dalla ha lasciato in eredità non si disperda, arriva l’appello di molti personaggi dello spettacolo affinchè si crei una fondazione. Le canzoni di Lucio rappresentano un patrimonio dell’umanità, sono di tutti. L’appello da parte delle fondazioni Giorgio Gaber e Fabrizio De Andrè è agli eredi, affinchè si impegnino in questo progetto che, per adesso, è stato avallato da circa 80 personalità del mondo dello spettacolo.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=EgaHJiCSd_g

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top