Connect with us

L'Allieva

Luca Ribuoli, intervista: Grand Hotel 2 e L’Allieva

Intervista-Luca-RibuoliLuca Ribuoli: intervista esclusiva a Gossip e Tv

La fiction di successo di Rai Uno, Grand Hotel, sta per concludersi. Se all’inizio vi è stato un po’ di scetticismo sul possibile apprezzamento da parte del pubblico della serie televisiva, a causa della trama diversa dalla tradizione di Rai Uno e del cast molto giovane, oggi possiamo dire che Grand Hotel sia stato un successo. Ha vinto su tutti con un ottimo prodotto ed un cast amatissimo. Per sapere qualcosa di più sulla fiction e sulla seconda stagione abbiamo intervistato per voi il regista Luca Ribuoli. “Non so dirvi ancora nulla sulle prossime stagioni. All’inizio non ci si aspettava questo successo, il mistery è un genere poco presente su Rai Uno, ed il cast era completamente nuovo. C’è stata però questa sorpresa negli ascolti e per questo motivo credo che la Rai stia valutando cosa fare“. Luca Ribuoli ha conquistato il pubblico di Rai Uno ed è stato molto apprezzato anche dagli attori di Grand Hotel, ma com’è stato per lui lavorare a questa fiction con questo cast? “Lavorare con i giovani, con loro in particolare, un cast selezionato con cura, ha permesso di coniugare sia il divertimento e l’entusiasmo dei ragazzi, sia il loro talento. Io ho trattato questa serie come un grande gioco, ho cercato di far divertire gli attori e intanto mi divertivo io a costruire questa struttura, questo labirinto di misteri. E forse è anche questo che è arrivato al pubblico“. Il regista, in esclusiva, ci ha assicurato che nell’ultima puntata verrà catturato il serial killer, quindi si chiuderà l’indagine, ma alcune porte rimarranno aperte.

Luca Ribuoli: L’Allieva, la nuova fiction di Rai Uno

Dopo il successo di Grand Hotel vedremo in tv un altro lavoro del regista Luca Ribuoli, L’Allieva. “Siamo ancora sul set della fiction, finiremo a novembre. Il personaggio è tratto da una serie di libri di Alessia Gazzola e la serie ne racconterà sostanzialmente due“. L’Allieva, interpretata da Alessandra Mastronardi, è un giovane medico legale, che però non è portata per il suo lavoro. “Vive tutti i giorni delle situazioni molto complicate, inoltre è una ragazza molto incasinata, una sorta di Alice in Wonderland. Ha molto intuito e lo usa per intrufolarsi nelle vite degli altri e lo farà per risolvere dei casi. Una sorta di Bridget Jones che fa la Signora in Giallo“. Storie d’amore ed indagini, ogni puntata avrà due episodi in cui la protagonista risolverà due gialli. Ancora non sappiamo quando andrà in onda la fiction, ma le ipotesi sono la prossima primavera o in autunno.

Luca Ribuoli: i progetti futuri

Nel cast de L’Allieva, oltre ad Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale, ritroveremo alcuni protagonisti di Grand Hotel, tra cui Dario Aita, Pierpaolo Spollon e Francesca Agostini. Abbiamo visto spesso Dario Aita nelle fiction dirette da Luca Ribuoli, com’è lavorare con Dario? “È un attore che a me piace molto perché può avere più facce. Non sempre gli attori hanno più registri, lui, seppur giovane, sta rivelando di averne più di uno. È un attore di cui riconosco il talento e a cui ho potuto far indossare ogni volta i panni di un personaggio diverso“. I progetti di Luca Ribuoli non sono finiti, dopo L’Allieva, lavorerà alla serie de La Mafia Uccide Solo d’Estate, tratta dal film di Pif, che verrà girata questo inverno tra Palermo e Roma. Auguriamo un buon lavoro a Luca Ribuoli e lo ringraziamo per averci dedicato il suo tempo concedendoci l’intervista.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in L'Allieva

Post Popolari

Scelti per voi

To Top