Connect with us

Televisione

L’operaio sardo Antonello Pirotto intervistato da Lucia Annunziata

Lucia Annunziata ha intervistato l’operaio sardo Antonello Pirotto a 1/2 ora. Pirotto è diventato un simbolo del malcontento italiano nei confronti della politica dopo avere mandato a “quel paese” l’ex Ministro Roberto Castelli durante il programma Servizio Pubblico di Michele Santoro.

Dopo un veloce riepilogo di quello che è successo giovedì sera si entra nel vivo dell’intervista. L’Annunziata chiede a Pirotto se si è pentito di quello che ha detto a Castelli e lo invita a togliere il casco da lavoro. L’operaio sardo dice di non essere assolutamente pentito e di volere tenere l’elmetto in testa perchè è simbolo della sua protesta. Pirotto ha nuovamente difeso il suo posto di lavoro e quello dei suoi colleghi ed ha nuovamente denunciato i problemi dei lavoratori italiani in cassa integrazione.

Antonello Pirotto è diventato in pochi giorni famoso ma ha dichiarato di non avere nessuna intenzione di intraprendere una carriera sindacale o politica.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top