Connect with us

Gossip

Lino Banfi shock: “Ho pensato al suicidio per un grave complesso”

foto lino banfiLino Banfi, confessione shock: “Per un complesso ho pensato al suicidio”

Hanno lasciato senza parole le confessioni fatte da Lino Banfi in un’intervista a Oggi, dopo l’attore, che per molti è affettuosamente diventato “Nonno Libero”, ha svelato di aver pensato qualche tempo fa a togliersi la vita. Tutta colpa di un terribile complesso, divenuto nel tempo davvero insostenibile per l’attore: “Siamo tutti uguali davanti a Dio. Ho timore solo di una cosa: quando quei quattro mi prenderanno con la cassa, mi auguro che non dicano ‘Mor***ci sua, come pesa questo!” ha spiegato Banfi facendo intuire che la sua paura è il peso.

Lino Banfi e il complesso del peso: la confessione che fa male

Ed ecco il motivo per il quale Lino Banfi ha deciso di correre ai ripari: “Sto tentando di dimagrire drasticamente in vista della grande occasione. Ho il complesso di essere grassissimo: nel mio cervello credo di essere 6 o 700 chili, altro che 100 quale sono. Gia trent’anni fa l’idea di arrivare a 100 chili mi spaventava talmente tanto che mi sarei voluto suicidareuna drastica confessione a cui poi aggiunge – Poi non l’ho mai fatto, ma non mi sono mai piaciuto, lo devo ammettere”.

Lino Banfi: le conseguenze sul set del suo complesso

Proprio questo grave complesso è il motivo per il quale Lino Banfi non rivede mai le cose che gira: “Ho avuto bisogno di tempo per trasformare i miei complessi in buffe caratteristiche. Ho avuto bisogno di tempo per imparare a volermi bene” conclude.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top