Connect with us

Gossip

Lindsay Lohan in rehab: senza le mie pillole vado via

Attrice-canadeseLINDSAY LOHAN: NO ADDERALL NO REHAB – LiLo colpisce ancora. Lindsay Lohan potrebbe non trascorrere i 90 giorni di riabilitazione disposti dalla sentenza della Corte Superiore di Los Angeles lo scorso mese, dopo un patteggiamento voluto dalla stessa Lohan per porre fine al processo a suo carico. Il motivo di questo rifiuto sarebbe il divieto da parte del Seafield Center di New York, il centro di riabilitazione in cui la starlet è ricoverata, di portare con sé il suo Adderall, un farmaco utilizzato per curare l’ADHD, ovvero il Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività, spesso causa di abusi da parte di chi ne fa uso, di cui la Lohan è molto gelosa. Qualche giorno fa, infatti, nel delineare i termini del suo patteggiamento, Lindsay aveva chiesto che fosse aggiunta una clausola in cui fosse chiaro che lei non avrebbe accettato nessun ricovero senza la possibilità di continuare ad assumere l’Adderal. Il Seafield Center resta però sulle sue posizioni e conferma che l’attrice non potrà fare uso delle sue pillole. Un’opposizione che ha scatenato così la reazione di Lindsay, la quale, qualche ora fa, ha affermato che lascerà il centro se lo staff proverà a sostituire l’Adderall con altri medicinali.

LINDSAY LOHAN: NON TOCCATE LE MIE PILLOLE! – Ma cos’è l’Adderall, il farmaco a cui Lindsay Lohan tiene al punto da rifiutare il ricovero presso il Seafield Center che ne vieta l’assunzione? L’Adderall è un farmaco utilizzato nelle trattamenti terapeutici di malattie quali la narcolessia e, nella maggioranza dei casi, la ADHD, vale a dire il disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività, una malattia che provoca difficoltà di attenzione e concentrazione, ma anche un minor controllo dei proprio impulsi e azioni. Si tratta di una sostanza che rilascia agenti attraverso i quali aumentano i livelli di attenzione e controllo e, allo stesso tempo, diminuiscono il senso di irrequietezza e agitazione di cui soffrono i malati di ADHD. Tale disturbo venne diagnosticato a Lindsay Lohan quasi dieci anni fa e da allora Lindsay ha fatto uso di diversi medicinali prediligendo in particolare l’Adderall. L’assunzione di questo medicinale ha suscitato diverse perplessità e spesso è stato citato in causa per spiegare gli atteggiamenti sfrenati e sempre al limite della Lohan: l’Adderal, infatti, avrebbe vari effetti collaterali, soprattutto quando non si usa più per scopi terapeutici ma se ne abusa per sballarsi. Chi abusa di Adderall, dunque, vive un’esperienza simile a quella provata con una qualsiasi altra sostanza stupefacente, come cocaina o metanfetamina. Sono questi i motivi che hanno spinto il Seafield Center a rifiutare l’ingresso nella loro struttura dell’Adderall. Il centro, di norma, accetta che i pazienti assumano i medicinali prescritti loro da altri medici, ma la cattiva reputazione di questo farmaco impedisce al centro di consentire all’attrice di assumerlo nelle loro strutture, mentre preferirebbero poterle prescrivere dei medicinali alternativi, ugualmente validi, ma che non creano dipendenza. Una decisione che Lindsay Lohan non accetta e contro la quale ha minacciato l’abbandono del programma di riabilitazione.

LINDSAY LOHAN IN FUGA DAL REHAB – Lindsay Lohan sembra dunque decisa. Senza il suo Adderall, non andrà in rehab. Nonostante le perplessità dei dottori e il divieto del centro, Lindsay è fermamente convinta che l’Adderall sia l’unico farmaco che in tutti questi anni abbia funzionato sul suo disturbo. Un’affermazione dura da digerire, a cui è difficile prestare fede se si pensa alle notizie su di lei che hanno riempito le pagine di gossip degli ultimi anni, in cui non emerge certo l’immagine di una ragazza serena e matura, capace di tener sotto controllo i suoi demoni. Tuttavia, sembrerebbe impossibile farle cambiare idea e se la situazione non dovesse risolversi, Lindsay potrebbe tornare alla sua vita da spericolata party girl molto presto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top