Connect with us

Televisione

Le ricette di Benedetta Parodi, il menù “senza uova” del 15 maggio

immagine-benedetta-parodiLE RICETTE DI BENEDETTA PARODI, IL MENU’ “SENZA UOVA” DEL 15 MAGGIO. Nuovo appuntamento oggi con I menù di Benedetta, la trasmissione culinaria del preserale di La7 condotta da Benedetta Parodi, che come di consueto ha fatto compagnia ai telespettatori proponendo tante pietanze raffinate. In cucina con Alexandra Dinu, protagonista della fortunata fiction di Raiuno “Rosso San Valentino”, la conduttrice ha proposto i piatti del menù “senza uova”. INVOLTINI RUMENI. Ad aprire la cena sono stati gli sfiziosi involtini rumeni, realizzati con 1 cipolla, carne trita di vitello, riso, maggiorana, prezzemolo, passata di pomodoro, foglie di vite, olio, sale e succo di limone. Procedura per la preparazione: tritare finemente la cipolla e mescolarla in una bacinella con il riso, la carne macinata, il prezzemolo tritato, la maggiorana e la passata di pomodoro; modellare il composto e ricavare delle palline da avvolgere nelle foglie di vite; rivestire una pentola sempre con le foglie di vite, condirla con olio e porvi dentro le palline preparate; salare, aggiungere un po’ d’acqua e succo di limone e cuocere per circa un’ora con il coperchio; scaldare successivamente in forno a 120 gradi per un’altra ora (clicca QUI per visualizzare i piatti del menù “Festa della mamma” proposte venerdì scorso).

QUICHE DI PATATE. Sulla tavola di Benedetta Parodi stasera anche delle gustose quiche di patate, per la cui realizzazione si utilizzano 750 grammi di patate, 2 cipolle, 80 grammi di burro chiarificato, 1 cucchiaio di senape, rosmarino quanto basta, sale, 125 grammi di raspadura e noce moscata. Procedura per la preparazione: affettare le patate e le cipolle e rosolarle in padella; porre uno strato di patate in una tortiera la cui base è foderata con carta da forno e unire un pizzico di sale; realizzare una crema mescolando il burro fuso con la senape e il rosmarino da versare poi sulle patate nella tortiera; sovrapporre alle patate uno strato di cipolle e raspadura e successivamente un altro strato di patate; spolverare con la noce moscata, salare, aggiungere un altro po’ di crema di burro e senape e scaldare in forno per tre quarti d’ora a 200 gradi (scopri QUI le pietanze del menù di “nord-est” servite a tavola nella puntata di lunedì).

PICCOLI CAPPUCCINI. Nella cucina de I menù di Benedetta oggi anche dei buonissimi “piccoli cappuccini”, per la cui preparazione occorrono 290 grammi di farina, 400 grammi di zucchero, 160 millilitri di olio di semi, 60 grammi di caffè liofilizzato, acqua quanto basta, 2 cucchiaini di bicarbonato, 2 cucchiaini di aceto, pasta di zucchero, chicchi di caffè al cioccolato e cacao quanto basta. Per preparare la ganache al cappuccino servono invece 250 grammi di cioccolato bianco, 250 grammi di panna e 1 bicchierino di caffè liofilizzato. Procedura per la preparazione: realizzare il pan di Spagna mescolando la farina con lo zucchero e le uova, unendo anche il caffè liofilizzato e un po’ d’acqua; versare l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata; aggiungere il bicarbonato stemperato con l’aceto e scaldare in forno per 40 minuti a 180 gradi; ritagliare una porzione di pan di Spagna e farcirla con la ganache al cappuccino, decorandola poi con pasta di zucchero, chicchi di caffè, cioccolato e cacao.

Clicca QUI per scoprire le ricette del menù “Voglia d’estate” presentate nella puntata di ieri: polpette ripiene, granita di caffè, ciambellone ai frutti di bosco.

2 Comments

2 Comments

  1. paola congiu

    16 maggio 2013 at 20:05

    non riesco a fare la ganache impazzisce sempre…(cè qualche piccolo segreto?)grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top