Connect with us

Scelti per voi

Le nozze di Laura, il film tv di Pupi Avanti su Rai Uno: la trama

le-nozze-di-laura-filmLe nozze di Laura su Rai Uno: la trama del film tv

Pupi Avati torna in tv, questa volta con il film Le nozze di Laura, che andrà in onda su Rai Uno lunedì 7 dicembre. Il film, con protagonisti dei volti sconosciuti al grande pubblico, racconta la storia di Laura, una ragazza umile e ingenua che viene sedotta e abbandonata da Hermes. Quando scopre di essere incinta, Laura è costretta a tornare in Calabria dalla sua famiglia, con la quale non è mai andata molto d’accordo. All’inizio, però, non ha il coraggio di confessare a nessuno la sua gravidanza. Riesce ad aprirsi solo con sua zia Maria e con suo cugino, un ragazzo problematico.

La trama del film tv di Pupi Avati, Le nozze di Laura

Ne Le nozze di Laura la protagonista, interpretata dall’attrice Marta Iagatti, si trova a dover fare i conti con il padre Domenico, un uomo burbero e autoritario che spedisce la figlia a lavorare come operaio nella sua fabbrica. Qui Laura conosce Anna, un’altra operaia, e tra loro nasce una grande amicizia. E conosce anche Karimu, un ragazzo africano che è in Calabria per lavorare come raccoglitore di arance. Tra Laura e Karimu nasce l’amore e lui accetta di fare da padre del bambino che lei porta in grembo. Laura, però, non sa che Karimu nasconde un grande segreto.

Le nozze di Laura: l’ispirazione di Pupi Avati

Per scrivere Le nozze di Laura, il regista Pupi Avati si è ispirato al Vangelo di Giovanni. “Leggo il vangelo ogni sera. In un contesto come quello che stiamo vivendo, probabilmente riproporre la lezione evangelica e’ l’unica possibilita’ per tornare a riavvicinarci. Oggi alla soglia dei 77 anni io credo nell’impossibile. Questo film tv sembra l’abbia scritto ieri sera, sebbene fosse nel cassetto da un po’ di tempo. Ho cercato di raccontare Gesù e due apostoli attraverso una storia che entra con un po’ di cautela nel territorio sacro. Quando tocchi certi temi bisogna togliersi i sandali. Ho lavorato con questi attori non famosissimi, mi e’ stato risparmiato il ricatto della notorieta” ha dichiarato Avati.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top