Connect with us

News

Laura Pausini in lutto: il ricordo su Facebook

Laura-PausiniLaura Pausini in lutto: è morto il suo primo datore di lavoro

Laura Pausini non manca mai di esprimere tutta la propria sensibilità di donna e artista. L’ultima occasione è stato il ricordo nei confronti di una persona a lei cara, che ha deciso di condividere su Facebook con tutti i suoi fan. Ieri è venuto a mancare Ezio Neri, detto Napoleone, uno dei ristoratori più famosi di Bologna, nonché primo datore di lavoro dell’interprete italiana più conosciuta nel mondo. “Avevo solo 8 anni quando ho cantato la mia prima canzone al fianco di mio padre nel suo famoso ristorante bolognese. Poi a 12 anni ho iniziato a cantare ogni sabato e domenica perché lui stesso mi chiedeva di non mancare. A soli 16 anni mi propose di cantare da sola davanti ai suoi clienti per la serata del 31 dicembre”, ha raccontato Laura Pausini sui social network.

Laura Pausini ricorda il suo primo datore di lavoro

Un lungo sfogo sui social network quello avvenuto nelle scorse ore da parte di Laura Pausini, che ha voluto omaggiare, seppur in piccolo, Ezio Neri, uno dei primi a credere nel suo immenso talento da artista. “Li,grazie a lui ho cantato davanti a grandi artisti che venivano dopo i loro concerti a cenare. Uno dei quali era Lucio Dalla, che mi disse proprio nel ristorante di Ezio: “Ma cosa fai qui? Vai fuori e spacca il cxxx ai passeri!” Caro Ezio, quanti aneddoti avrei ancora da raccontare… Sono stata con la tua famiglia e i tuoi dipendenti per tanti anni, a fare i compiti prima che il ristorante aprisse, a mangiare con i camerieri prima che arrivassero i clienti. E tu hai sempre creduto in me essendo uno dei più grandi fan di mio padre Fabrizio. I pranzi che organizzavi a Natale x i senza tetto possono spiegare molto bene chi eri.. Chi Sei. Buon Viaggio Amico Mio e riposa in pace” ha scritto Laura Pausini, al momento impegnata con la lavorazione del nuovo album.

Laura Pausini: chi era Ezio Neri

Ezio Neri, soprannominato Napoleone, era uno dei più importanti ristoratori bolognesi. Nel suo locale passavano i più importanti cantanti italiani, tra cui Lucio Dalla e Luca Carboni, senza dimenticare la gavetta di Laura Pausini. In città Neri era molto amato anche per la sua bontà: ogni anno preparava un pranzo dell’Epifania per i senza tetto. Ezio è morto all’età di 85 anni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top