Connect with us

Televisione

Lascia o Raddoppia? In arrivo la nuova Web Tv di Berlusconi

Il titolo ricorda il quiz di Mike Bongiorno degli anni ’50 ma qui si parla di Internet e degli anni 2000. Il Corriere della sera ha rivelato che nelle prossime elezioni Berlusconi punterà sul web lanciando una nuova Web Tv.

Su Webmastepoint.org è stata citata una risposta sul peso di internet nella campagna elettorale data dallo stesso Berlusconi nel 2008: “Lei lo domanda a un anziano signore che ancora scrive a penna tutti i suoi interventi“..

Evidentemente la bilancia con la quale aveva pesato internet era tarata male, verrebbe da porsi immediatamente un’altra domanda: E’ giusto che un Paese che deve crescere ed uscire dalla crisi sia guidato da un anziano che scrive i suoi interventi con la penna?

Sarà forse il successo di Santoro sul Web ad avere dato l’idea a Berlusconi?

La Web Tv da Palazzo Grazioli nasce per rafforzare l’immagine del Pdl su Internet, sarà così facile affrontare il Web? Una massiccia campagna pubblicitaria porterà alla nuova Web Tv milioni di utenti, sarà così facile gestirli?

Il Web funziona molto diversamente dalle televisioni di proprietà, sul web le domande non vengono scelte ed ogni cosa che si dice rimane per sempre.. Quando si fa un monologo in televisione nessuno può intervenire ma sul web le cose cambiano notevolmente..

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top