Connect with us

Televisione

La7 cancella Benedetta Parodi: da regina a precaria della cucina

benedetta-parodiBENEDETTA PARODI CHIUDE I BATTENTI – La cucina di Benedetta Parodi sta per chiudere: troppo caro il suo programma, e troppo bassi gli ascolti. Urbano cairo (il nuovo “capo” di La7) ha iniziato a fare i tanto annunciati tagli. Siamo in Spending Review, e le spese eccessive vanno eliminate. E i Menù di Benedetta lo sono. Il programma della Parodi sarebbe una delle produzioni più care dell’emittente televisiva. Tutto ciò sarebbe irrilevante, se gli ascolti dell’ex giornalista  non arrivassero nemmeno al 3% di share (l’obiettivo prefissato). La più piccola della famiglia Parodi ha esordito su Italia Uno in veste di giornalista. Abbandonati i panni del mezzo busto, nel 2008,  passa al timone di una nuova ed innovativa rubrica culinaria: Cotto e Mangiato. Un grande successo di pubblico e di ascolti. Sulla scia dei record esce in libreria il primo libro della giornalista, a cui ne seguono molti altri. Benedetta Parodi viene apprezzata per la sua spontaneità, e per i suoi menù semplici da realizzare.  Nel 2011, però, avviene la svolta: improvvisamente la giornalista trasloca a La7, lasciando orfana Italia Uno. Dopo i rumors iniziali, è lei stessa che commenta l’episodio, specificando di aver optato per un’emittente che la potesse valorizzare.

IL PASSAGGIO A LA7 – L’esordio a La7 è stato sicuramente spumeggiante: sull’onda del successo personale Benedetta Parodi prosegue la sua avventura televisiva. Purtroppo, gli entusiasmi iniziali si raffreddano velocemente: l’obiettivo del 3% di share non viene raggiunto, e per l’ex mezzobusto inizia un periodo di attesa. La cessione di La7, poi, non ha giovato alla sua immagine, nè tanto meno le parole del nuovo proprietario Urbano Cairo: “C’è da fare un recupero di efficienza, un miglioramento sul taglio dei costi. Ci diamo tempi veloci, qui ci sono dei rubinetti aperti che vanno chiusi molto rapidamente. Detto e fatto. Ma cosa succederà, ora, alla cuoca più famosa d’Italia?

BENEDETTA PARODI IN LENTA DISCESA – Benedetta Parodi sta per chiudere (definitivamente?) il gas della sua cucina. Il nuovo proprietario di La7, Urbano Cairo, prendendo in mano la situazione economica dell’emittente televisiva ha chiarito subito la sua prima intenzione: tagliare i costi. E i Menù di Benedetta lo sono. Un costo notevole per l’azienda, tant’è che si mormora che sia una delle produzioni più care  a La7. Cosa succederà ora alla Parodi? Potrebbe restare all’interno dell’azienda, ridimensionando il suo programma e anche il suo cachet (triplicato dopo il passaggio da Mediaset a La7), oppure potrebbe tornare con la coda tra le gambe alla Casa Madre. Giovanni Toti, direttore di Italia Uno, la riprenderà con sè? Aspettiamo nuovi sviluppi.

6 Comments

6 Comments

  1. Maria

    14 marzo 2013 at 15:57

    notizia vecchia di un mese fa, circolava già in rete a fine gennaio e poi basta andare sulla pagina facebook del programma per leggere, di nuovo, la smentita

    • Lalla

      14 marzo 2013 at 20:34

      Ciao Maria, la proprietà di La7 è cambiata e circola voce che il nuovo proprietario voglia fare dei tagli…

      • Maria

        15 marzo 2013 at 10:37

        che la voce circoli sul web si era capito, peccato che circoli da più di un mese, basta cercare su google per leggere gli stessi titoli e la stessa motivazione anche nel mese di gennaio. Inoltre, ripeto, la smentita è ben visibile sulla pagina facebook del programma, https://www.facebook.com/menubenedettala7?fref=ts basta andare qui e leggere

        • ary

          26 gennaio 2014 at 05:33

          solo 1 parola VERGOGNATI! e basta con i programmi di cucina onnivora! lasciamo vivere sti poveri animali CACCHIO!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top