Connect with us

Televisione

La Spada della Verità – Riassunto episodi del 23 agosto 2011

Gli ultimi due episodi della prima stagione di questa fantasiosa serie televisiva americana, s’intitolano rispettivamente “L’epidemia” e “La resa dei conti“. Nel primo episodio, Jennsen, la sorella di Richard CypherIl Cercatore” (Craig Horner), che possiede i tre Scrigni dell’Orden, capaci di trasmettere il loro oscuro potere a chiunque ne unisca i pezzi facendolo diventare invincibile, viene rintracciata dai soldati di Darken Rahl (Craig Parker) e fatta prigioniera. La ragazza, picchiata con estrema violenza perde la memoria, e Rahl per fargliela recuperare e scoprire così dove Jennsen ha nascosto gli scrigni, cerca di conquistarsi la sua fiducia, parlandole male di suo fratello Richard. 

Intanto, “Il Cercatore”, la Depositaria Kahlan (Bridget Regan) e il potente mago Zedd (Bruce Spence), oltre ad essere preoccupati per la sorte di Jennsen, devono anche fronteggiare un morbo terribile detto “febbre di fuoco”, con cui il tiranno Darken Rahl ha contagiato gli abitanti di alcuni villaggi, compresa la famiglia che aveva ospitato nella sua umile dimora, la sorella di Richard. Zedd si occuperà di guarire i malati, mentre “Il Cercatore” seguirà le tracce di Jennsen con lo scopo di riportarla a casa. I due effettivamente si ritroveranno, e la ragazza non saprà più se credere alla buona fede di Richard, o alla malvagità travestita di bontà di Rahl.

Dopo aver recuperato gli scrigni che Jennsen aveva gettato in un lago, i due fratelli si chiariscono riunendosi a Kahlan e Zedd. Lord Rahl venuto a conoscenza che Jennsen ha scelto di schierarsi dalla parte di Richard, come d’altra parte era prevedibile, è sempre più furioso perché per lui non ci sarà mai pace, fino a quando “Il Cercatore” non morirà. L’episodio termina con Richard che chiede a Kahlan di confessarlo, così da non subire il cattivo influsso dell’Orden.

Nel secondo episodio, Richard tenterà di usare la magia dell’Orden sotto l’effetto della confessione di Kahlan, ma Darken Rahl resosi conto del pericolo, li attaccherà con le sue fedeli Mord’Sith, capeggiate da Cara. Il risultato di tutto ciò porterà alla morte di Zedd, alla scomparsa temporanea di Richard e alla prigionia di Kahlan nelle segrete del castello di Darken Rahl. In seguito Richard e la Mord’Sith Cara si ritroveranno in un buio e lontano futuro, dove le Terre Centrali sono controllate da Nicholas Rahl, il figlio che Kahlan ha dato a Darken Rahl.

Questa notizia così orribile getterà Richard in una profonda disperazione, ma allo stesso tempo gli darà la forza di sperare ancora in un miracolo, una via d’uscita per tornare nel suo tempo, nell’esatto momento dell’esplosione degli scrigni dell’Orden durante la confessione di Kahlan, combinando la magia dell’Orden, della depositaria (anzi del depositario Lord Nicholas Rahl) e dell’Agiel, la potente e dolorosa arma delle Mord’Sith. L’episodio si conclude con la morte del figlio di Darken Rahl, con Richard e Cara che ritornano nel passato, con la morte di Darken Rahl, con la morte mai avvenuta di Zedd e con l’adempimento tanto atteso della profezia.

Appuntamento al prossimo anno, per la seconda stagione delle straordinarie avventure di Richard Cypher e compagnia…

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top