Connect with us

Scelti per voi

La prova del cuoco, martedì 17 settembre: peccati di gola per Antonella con calzoni fritti e risotto al Bonarda

antonella-clerici-prova-del-cuocoPlumcake salato per Anna Moroni

La puntata di oggi è iniziata con la sfida Anna contro tutte in cui la maestra dei fornelli ha concesso la rivincita alla signora Rita. Entrambe hanno preparato un dolce salato, da accompagnare come aperitivo o da stuzzicare durante una cena a base di secondi piatti. Anna ha preparato un plumcake salato con pomodori, ricotto e acciughe: in una ciotola ha sbattuto 3 uova, unito due cucchiai di prezzemolo tritato,  125 ml di latte, l’olio e ha amalgamato tutto setacciando 150 gr farina con il lievito per dolci salati (una bustina).  Ha aggiunto poi, la salsa di pomodoro (preparata con un 1/2 kg di pomodori pelati, un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, uno scalogno tritato e 60 gr di acciughe sott’olio). Ha concluso amalgamando gli ingredienti e aggiungendo in superficie la ricotta (circa 200 gr). Ha cotto il plumcake in forno a 180°C per 45 minuti. La signora Rita invece ha preparato una sfiziosa torta ripiena di stagione, con peperoni, patate e cipolla: Rita ha pulito le verdure (2 peperoni e circa 700 gr di patate), le ha tagliate e le ha stufate in padella con un goccio di olio, sale, pepe e uno spicco d’aglio. Ha foderato una tortiera tonda con della carta da forno, ha adagiato per bene la base di pasta sfoglia (un rotolo già pronto), ha bucherellato con una forchetta e ha aggiunto le verdure cotte in padella. Infine ha aggiunto circa 200 gr di mozzarella, ha chiuso i bordi della pasta e spennellata con un uovo. Ha infornato e cotto la torta salata a 180°C per 20 minuti. Con grande soddisfazione, la signora Rita ha stracciato Anna!

Antonella si innamora delle perle di risaia di Sergio

Nella rubrica La cucina innovativa, Sergio Barzetti ha conquistato la padrona di  Casa Clerici. Antonella, dopo aver ascoltato i preziosi consigli di Carlo Cambi ha raggiunto Sergio per aiutarlo a preparare un risottino coi fiocchi. Lo chef Barzetti oggi ha preparato delle perle di risaie con mirtilli freschi, fichi e taleggio: ha iniziato preparando il brodo per il risotto con abbondante acqua, una carota, un gambo di sedano, una foglia di alloro e due cosce di coniglio. Ha portato ad ebollizione e fatto cuocere per circa 30 minuti. In una padella ha rosolato un gambo di sedano tritato e una foglia di alloro con un cucchiaio di burro, ha fatto tostare 250 gr di riso Carnaroli, ha sfumato con un bicchiere di Bonarda. Continuando a mescolare, inizia ad aggiungere il brodo, seguito da un pizzico di sale, qualche mirtillo (circa  60 gr) e un fico tagliato a pezzetti.Verso la fine della cottura, Sergio ha aggiunto ancora mirtilli (60gr) e 4-5 fichi tagliati a pezzetti. Ha fatto riposare per qualche minuto il primo piatto e poi ha mantecato il riso con 300 gr di taleggio, un altro cucchiaio di burro ammorbidito (ovvero montandolo con dell’acqua gassata, per ottenere una spuma di burro) e delle mandorle tostate in forno.

Calzoncini fritti napoletani e la rivincita della squadra del peperone

Nella rubrica Pane, pizza e panini lo chef napoletano Gino Sorbillo ha stuzzicato la nostra golosità con dei calzoncini fritti, street food per eccellenza: per l’impasto ha sciolto in mezzo litro di acqua 7 gr di lievito di birra, ha unito 825 gr di farina 00 e ha impastato il tutto con la punta delle dita e aggiunto 25 gr di sale. Ha impastato energicamente per 15 minuti e ha ottenuto un impasto morbido e omogeneo. Ha messo l’impasto in una ciotola trasparente unta d’olio e ha lasciato lievitare per qualche ora. Ha ripreso l’impasto e l’ha suddiviso in piccole  palline, le ha stese ricavando dei dischetti e li ha farciti in centro con mozzarella di bufala e prosciutto cotto (consigliando di farcirli a piacere!). Ha chiuso delicatamente in modo da eliminare l’aria all’interno e ha cotto ogni calzoncino in olio di arachidi ben caldo per qualche minuto. Antonella, non ha resistito e ha agguantato il calzoncino fritto ancora caldo. All’una in punto è partita la sfida finale con la rivincita della squadra del peperone, il concorrente Vincenzo insieme allo chef Marco.

 

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top