Connect with us

Scelti per voi

La prova del cuoco, lunedì 23 settembre: Antonella Clerici lancia frecciatine con il mattarello

la-prova-del-cuoco-Antonella Clerici lancia frecciatine ai colleghi con il mattarello

Riparte la settimana del programma di Antonella Clerici: La prova del Cuoco di lunedì 23 settembre è entrata subito nel vivo con le frecciatine della conduttrice. Antonella, con in mano un mattarello, ha lanciato qualche accusa. La Clerici, infatti, ha ammesso di essere nervosa: il mattarello lo avrebbe lanciato volentieri a qualcuno!  E per sottolineare il suo umore ha anche ammesso che ormai la televisione è piena di programmi di cucina: La prova del Cuoco è unico ed originale, anche se vanta molte imitazioni! Cosa avrà scatenato l’ironia di Antonella? La polemica iniziale, però, è durata molto poco: la Clerici è subito entrata nel vivo, lanciando l’appuntamento di Anna contro Tutti. Anna Moroni ha subito salutato la sua amica come meglio sa: parlando di cibo e della sfida. La puntata di oggi è incentrata sui tagliolini: la Moroni verrà sfidata da Giuliana Lucani. Una gara molto sfiziosa: Anna Moroni preparerà dei tagliolini accompagnati da un ragù di maiale bianco con cicoria  e pecorino, mentre la sfidante Giuliana presenterà dei tagliolini con ragù di anatra. In seguito, Alessandra Spisni ci ha preparato una bellissima Torta Beatrice, mentre Antonella Clerici si è dilettata con gli spaghetti al pesto e gamberetti. Infine, spazio alla sfida a squadre: pomodori contro peperoni per un menù da leccarsi i baffi!

La prova del cuoco: le ricette di Anna contro tutti

Durante l’appuntamento di Anna contro tutti, la Moroni ha preparato dei tagliolini con ragù di maiale bianco con cicoria e pecorino. Per realizzare i tagliolini, Anna ha utilizzando farina di farro e di pan di sempre, due uova e 2 albumi. Il ragù di maiale, invece, è stato preparato con un soffritto di cipolla, pomodoro e ragù di maiale (il tempo di cottura è abbastanza lungo: almeno 1 oretta). Infine, Anna Moroni ha accompagnato il tutto con la cicoria: quest’ultima è stata lessa con del sale, immersa in acqua fredda (per mantenere un bel colore) e ripassata con olio e aglio. La sfidante, Giuliana Lucani, ha optato per dei tagliolini con sugo di anatra: in questo caso, i tagliolini sono stati preparati con farina bianca ed integrale. Per il sugo, invece, ha ha realizzato un soffritto ed aggiunto il petto d’anatra mischiato con il macinato di vitello. Il tutto è stato sfumato con del vino bianco (il sugo d’anatra necessita di almeno 30 minuti di cottura). Gli sforzi di Giuliana non sono stati premiati: il giudice Federico Quaranta ha designato Anna Moroni come vincitrice. Tuttavia, la sfidante potrà rifarsi domani con una ricetta a base di pesce.

La prova del cuoco: Alessandra Spisni e la Torta Beatrice

Antonella Clerici ha fatto, poi, visita ad Alessandra Spisni, la quale ha incantato la conduttrice con la sua ricetta. La Torta Beatrice ha, infatti, catalizzato l’attenzione della Clerici. Alessandra ha iniziato a mescolare la farina, il lievito, le uova, lo zucchero, la panna e un po’ di sale: la Spisni ha ottenuto un impasto (che deve essere fatto riposare per 30 minuti), e lo ha steso con il mattarello (quest’oggi tanto amato dalla Clerici). In seguito ha tagliato delle strisce di 6/7 cm di larghezza: la base è stata spennellata con del cioccolato ed è stata farcita con dei pezzi di cioccolato bianco. In seguito, ha chiuso il tutto dando una forma simile a quella di un sacchettino. Dopo averne preparati almeno una decina, li ha disposti all’interno di una teglia tonda rivestita di carta da forno, e li ha messi in forno: 200° per 15/20 minuti.

Ingredienti:

500 grammi di farina;  25 grammi di lievito; 2 uova; 2 cucchiai di zucchero; 250 grammi di panna; sale (quanto basta) e 500 grammi di cioccolato bianco.

La prova del cuoco: Antonella Clerici prepara gli Spaghetti al pesto e gamberetti

Antonella Clerici, nel suo spazio (ovvero A Casa Clerici) ha preparato insieme a Tata Francesca un piatto molto semplice e veloce: gli spaghetti al pesto e gamberetti. Aiutata dalla sua “collaboratrice-tata” ha preparato due tipi di pesto molto differenti: il primo, classico, è quello genovese. Per realizzarlo ha utilizzato le foglie di basilico, e le ha frullate insieme a pinoli, aglio, olio, grana e pecorino. Per il secondo, invece, ha utilizzato olio, aglio, peperoncino, pomodori secchi, sale  e basilico. Nel frattempo Antonella ha messo gli spaghetti a cuocere, mentre ha ultimato la preparazione: dopo aver fatto soffriggere gli ingredienti del secondo tipo di pesto, ha unito i gamberetti e passato una spolverata di pan grattato. In seguito, ha scolato gli spaghetti e li ha amalgamati al composto formato da gamberetti, peperoncino e pomodori secchi. Infine, ha aggiunto in superficie il pesto alla genovese.

Ingredienti:

400 grammi di spaghetti; 200 grammi di gamberetti; 150 grammi di pesto genovese; 1 o 2 peperoncini; 1 spicchio d’aglio; 10 pomodorini secchi; 1 cucchiaio di pan grattato; basilico.

La prova del cuoco: dalle ricette alla sfida a squadre

L’ultima parte della Prova del Cuoco è stata riservata alla sfida a squadre: pomodori contro peperoni. La squadra dei pomodori ha presentato orecchiette alle cime di rapa e vongole, e un dessert (bocconotti con salsa al cioccolato). La squadra dei peperoni, invece, ha optato per degli gnocchetti bicolore con pancetta e ricotta, e un secondo a base di vitello in crosta con spinaci in agrodolce.  La vittoria della puntata è andata proprio alla squadra dei peperoni. E mentre Antonella invita tutti a mangiare, saluta i suoi telespettatori al grido di “buon appetito!”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top