Connect with us

Televisione

“La Prova del Cuoco”: L’infuso di Barzetti ha poteri afrodisiaci. Anna Moroni peggio di Gordon Ramsay

moroni-clerici-prova-del-cuocoLA PROVA DEL CUOCO: LE TRADIZIONI REGIONALI – A mezzogiorno, proprio all’ora di pranzo, inizia “La Prova del Cuoco“, format televisivo condotto da Antonella Clerici. Il programma, in onda su Rai Uno, tiene compagnia da oltre dieci anni a tutte le casalinghe italiane, che in quell’orario, si apprestano a spadellare in cucina. Si parte con “Il Campanile“, rubrica che ospita l’esperto della tradizione Franco Martinetti. Come di consueto si sono sfidate due regioni italiane. Questa settimana è stata la volta della Toscana e della Puglia. Il televoto premia la Puglia con le ricette: “Pasta con le rape e filetto di maiale con i funghi e pecorino dolce“.

LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTE – Vi proponiamo ora alcune ricette che sono state preparate nella puntata di oggi. Con la cucina di Riccardo Antoniolo si è dedicato un po’ di spazio alla cucina salutare: “Gnocchi di barbabietola rossa alla grappa“.

Ingredienti per gli gnocchi: 150g di barbabietola precotta, 250g di ricotta vaccina, 70g di farina di riso, 1 cucchiaio di olio di riso, 1 albume, sale q.b.

Ingredienti per la salsa di mascarpone: 250g di cime,250 g di cime di broccolo di Bassano,brodo vegetale q.b., 250 g di mascarpone, 50 g di Asiago stravecchio, 1 cucchiaio di grappa bianca.

Preparazione: Per gli gnocchi: frullare la barbabietola con il sale, l’olio di riso, l’albume e, se necessario, un po’ di acqua. Unire il composto alla ricotta setacciata, amalgamare bene ed infine aggiungere la farina. Formare delle quenelles con l’aiuto di un cucchiaio e cuocere gli gnocchi in acqua sobbollente per circa 5’.
Per la salsa: mondare il broccolo, cuocerlo in abbondante acqua bollente salata e raffreddarlo in acqua e ghiaccio. Frullare con del brodo vegetale e setacciare. Riscaldare il mascarpone in una padella a fiamma molto bassa, aggiungere l’asiago grattugiato, il broccolo frullato e la grappa. Stendere la crema di mascarpone sul fondo del piatto da portata; adagiarvi sopra gli gnocchi di barbabietola; guarnire al centro con un fiore di broccolo e servire spruzzando qualche goccia di grappa.

Anna Moroni poi ci propone uno “Sformato di spinaci“.

Ingredienti: 750g di spinaci puliti, ½ bicchiere di latte, 70g. di burro,2 cucchiai di farina, 2 uova, 30g di grana grattugiato, Noce moscata, Grana in scaglie, Sale e pepe.

Preparazione: Sbollentare gli spinaci in acqua salata, strizzarli e passarli al passaverdure, insaporirli poi in padella con il latte e 1 fiocchetto di burro. Fondere 40g di burro, stemperare 1 cucchiaio di farina sempre mescolando, unire la crema di spinaci appena preparata, il grana, le una e un pizzico di noce moscata. Regolare di sale e pepe e cuocere il composto a fuoco dolce per circa 20 minuti mescolando spesso.
Con il burro e la farina rimasti, imburrate e infarinate uno stampo a ciambella, versare il composto di spinaci, trasferirlo in forno e cuocere a 180° per 35 minuti, finché si è ben rassodato. Lasciarlo intiepidire prima di sfornarlo, guarnirlo a piacere con scaglie di grana e servirlo a fette spesse.

LA PROVA DEL CUOCO: LA GARA FINALE – C’è stata un po’ di confusione nella gara finale dei cuochi. Per il peperone verde si sono sfidati Renato Salvatori con la concorrente Giovanna e, per il pomodoro rosso, Marco Bottega con il concorrente Giorgio. La cucina verde ha proposto: “Risotto al grana con riduzione di aceto balsamico e pancetta croccante affumicata. Filetto di tonno con crema di broccoli e patate“. Quella rossa invece: “Millefoglie di pane carasau con mozzarella, pomodorini e olive. Tagliatelle grezze con ragù di maiale“. Durante la gara Anna Moroni, che oggi vestiva i panni del giudice, ha tenuto banco, raccontando che è stata in vacanza alle Maldive proprio con Marco Bottega. Si è scherzato poi sullo stato influenzale del cuoco Renato, che ha annunciato di essere guarito grazie all’infuso all’alloro preparato da Sergio Barzetti. Il cuoco ha dichiarato: “L’infuso di Barzetti ha fatto miracoli, mia moglie era felice dei risultati“. Anna Moroni è subito intervenuta dicendo che lei non ha affatto bisogno di queste cose. Entra poi in studio il famoso elisir e Antonella tenta di farlo assaggiare anche a Bottega. Si apre quindi un siparietto in cui non si perde occasione per dar spazio a doppi sensi. Oggi la Moroni era abbastanza su di giri e non si è per nulla risparmiata dal fare commenti. Ha bacchettato come al solito Marco Bottega e, ad un certo punto, ha preso addirittura la conduzione della gara, mettendo Antonella a sedere. Il concorrente Giorgio ha cercato in tutti i modi di tenersela buona, ma Anna prontamente ha dichiarato che lui non è il suo tipo. Niente da fare quindi per la cucina rossa, Anna dà il suo voto ai verdi che si aggiudicano la puntata.

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top