Connect with us

Televisione

La Prova del Cuoco: Antonella Clerici fa shabu shabu

antonella-clerici-la-prova-del-cuocoLA PROVA DEL CUOCO: A TUTTA BIRRA – A mezzogiorno Antonella Clerici scalda i fornelli de “La Prova del Cuoco“. Si parte con la rubrica “Il Campanile“. Questa settimana la Puglia, campionessa in carica, si sfida contro la Lombardia. Per un soffio si aggiudica di nuovo la vittoria la squadra della Puglia. Tra gli ospiti di oggi c’è anche Maria Teresa, la nuova scoperta di Antonella Clerici. Maria Teresa, quando era ragazza, ha aperto una birreria con le sue amiche e poi la birra è diventato l’ingrediente principale dei suoi piatti. Oggi ha proposto “Involtini di melanzane alla birra“. Ecco la sua ricetta. Ingredienti per 4 persone: 8 fette di melanzane, 8 fette di speck, 1 mozzarella, 1 barattolo di pomodori pelati a dadini, cl.0,20 di blonde, olio, sale e pepe. Preparazione:  Grigliare le melanzane, salandole solo a fine cottura. Preparare 8 involtini di speck con dentro un bocconcino di mozzarella. Inserire dentro ogni fetta di melanzane l’involtino di speck e chiuderlo con uno stuzzicadenti. Preparare una salsa con olio, pomodoro e basilico sfumare con la blonde e lasciar cuocere un po’, adagiarvi gli involtini e finire la cottura per qualche minuto.

LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTE – Si passa poi alla rubrica “I segreti dello chef” con Andrea Ribaldone che oggi ci ha proposto una ricetta orientale: “Shabu shabu“.

Ingredienti: 4 l di brodo chiaro di pollo, 300 g di sottofiletto di manzo, 200 g di macinato di pollo, 40 g di spinaci, 2 carote con il ciuffo, 200 g di tofu, 1 piccola verza, 5 funghi pioppini, 1 uovo, 1 radice di zenzero.
Per gli udon (tagliatelle tradizionali giapponesi): 500 g di farina “00”, 90 ml di acqua. Per condire: 200 ml di salsa di soia, 1 limone, olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

Preparazione: Portare ad ebollizione il brodo in una pentola capiente, meglio se di ghisa. Preparare la carne tagliata a fette sottili, le carote a listarelle, il tofu a piccoli rettangoli. Mondare e tagliare a piacere anche la verza, i funghi e gli spinaci. Preparare un impasto con il pollo macinato, lo zenzero grattugiato e l’uovo.
Formare delle piccole polpette. Per gli udon: impastare a lungo l’acqua con la farina, lasciar riposare, tirare la sfoglia non troppo sottile e tagliarla al coltello. Nel brodo (da mantenere caldo anche durante il servizio con l’aiuto di un fornello scaldavivande) immergere le pietanze per pochi secondi. Cominciare con le verdure, per arrivare al tofu e alle carni. Terminare cuocendo anche gli udon. Gustare il tutto rigorosamente con le bacchette, condire con la salsa di soia e il succo di limone.

E poi tutti a scuola con la cucina di base di Anna Moroni che oggi ha presentato i “Bigné di San Giuseppe“.

Ingredienti per i bignè: 250g di acqua, 50g di burro, 150g di farina 00, 4 uova, olio di arachide per friggere.
Per la crema: 750g di latte intero, 250g di panna fresca, 9 tuorli, 300g. zucchero semolato, 30g di frumina, 25 g di amido di riso.

Preparazione: Far bollire l’acqua con il burro, aggiungere la farina e far cuocere, lasciare bene freddare e aggiungere un uovo alla volta il composto deve venire abbastanza morbido e fluido. Friggere in olio profondo. Preparare la crema: Scaldare latte e panna. Lavorare i tuorli con lo zucchero molto bene unire gli amidi e la polpa del baccello di vaniglia, quando il latte bolle versare la montata non girare e aspettare che riprenda il bollore anche al centro del composto, frustare molto bene e togliere dal fuoco, e versare in una bolla di vetro. Abbattere o lasciare freddare e mettere in frigo.

LA PROVA DEL CUOCO: LA GARA DEI CUOCHI – Per la squadra del pomodoro rosso di Ivano Ricchebono e la concorrente ManuelaLasagna con verza e piselli e filetto in crosta con polenta“. Per il peperone verde di Renato Salvatori e LauraScialatielli con ragù di pezzogna e tortino di polpo e patate“. Durante la gara si ironizza sullo stato di salute di Renatone. Il cuoco infatti qualche settimana fa era stato colpito dall’influenza. Era poi guarito grazie all’elisir all’alloro di Sergio Barzetti. Dato che l’infuso aveva avuto un anche un effetto afrodisiaco, Barzetti ha pensato bene di regalargliene una damigiana. La gara poi prosegue senza intoppi, solo Antonella è un po’ impressionata dal polpo che ha preparato Renatone. Oggi ha giudicato la tecnica Anna Moroni che ha premiato il peperone verde. Le due concorrenti sono ora quindi in parità. Appuntamento a domani con l’epilogo della gara e il giudizio di Paola Ricas.

 

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top