Connect with us

Televisione

La Prova del Cuoco, 9 maggio 2013: Antonella Clerici trova rimedio ai suoi dolori

antonell-clericiLA PROVA DEL CUOCO: MARCO BOTTEGA SCONFITTOAntonella Clerici, a mezzogiorno in punto, ha preso il comando dei fornelli de La Prova del Cuoco. Per darsi la carica ha chiesto al maestro Andrea di cantare una canzone allegra e solare per iniziare bene la puntata. La Clerici è poi corsa a presentare la rubrica “Chi batterà lo chef?“. Oggi due futuri sposi hanno provato a sfidare Marco Bottega per aggiudicarsi la somma di 4.000 euro. I due concorrenti hanno preparato “Maltagliati con cozze, pecorino e pomodori”. Lo chef invece ha risposto con Fettuccine in zuppetta di pecorino“. L’ingrediente segreto di Heinz Beck questa volta è stato il finocchio. Lo chef ha scelto di frullare il finocchio insieme al pecorino, mentre i due concorrenti l’hanno invece aggiunto al sugo dei maltagliati. Heinz Beck, a sorpresa, ha dato la vittoria ai due sposini. Marco Bottega quindi dalla prossima settimana sarà sostituito da Ambra Romani.

LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTEAndrea Ribaldone ha presentato “Millefoglie di zucchine con prosciutto cotto“.

Ingredienti: 10 zucchine, 10 fiori di zucca, 400g di prosciutto cotto, 100g di ricotta, 10g di capperi dissalati, 2 acciughe sott’olio, 50g di burro morbido, latte q.b., 2 peperoni, 1 patata, olio, sale.

Preparazione: Tagliare le zucchine con l’aiuto di un pelapatate. Scottare le zucchine per qualche istante in acqua bollente. Metterle poi in acqua con ghiaccio. Preparare poi una mousse di prosciutto cotto. Tagliuzzare il prosciutto e frullarlo con ricotta, latte q.b., burro, capperi e acciughe. Foderare una terrina con la pellicola trasparante e disporre degli strati di zucchine e di mousse. Finire con lo strato di zucchine. Far riposare in frigo per un giorno intero. Per la salsa: Tagliare grossolanamente i peperoni e cuocerli in acqua salata. Aggiungere una patata affettata per dare cremosità. Cuocere per 20 minuti e poi frullare il tutto ad immersione. Disporre i fiori di zucca su una teglia coperta con della carta da forno. Condire con olio e sale. Infornare a 70° per 40 minuti. Servire il millefoglie con la salsa di peperoni e i fiori di zucca croccanti.

Maria Grazia Spalluto ha illustrato le proprietà della camomilla. La camomilla ha una funzione rilassante e spasmolitica. Inoltre ha  anche proprietà antinfiammatorie. É possibile preparare in casa delle infusioni di camomilla da utilizzare in caso di stati infiammatori. Per farlo bisogna frullare delle margherite di campo con la camomilla. Lasciare macerare la camomilla con l’olio d’oliva per una settimana. Mettere poi a bagnomaria il barattolo che contiene la camomilla per 10 minuti. Lasciare raffreddare. In questo modo si valorizzano le proprietà antinfiammatorie della camomilla. Colare poi la camomilla, versarla in un contenitore e inserire qualche goccia di olio essenziale di camomilla. Antonella Clerici ha rubato l’idea a Maria Grazia ed utilizzerà l’infusione di camomilla per la sua gamba dolorante.

Anna Moroni ha poi presentato una ricetta francese “Blanquette di vitello“.

Ingredienti: mezzo chilo di spezzatino, 1 carota, 1 cipolla, chiodi di garofano, 1 scalogno, un mazzetto di erbe aromatiche (alloro, timo, prezzemolo), 40g di farina 00, 40g di burro, 200g di cipolline glassate, 100g di champignon glassati, 3 tuorli d’uovo, succo di limone, noce moscata q.b., un bicchiere di panna, riso bollito, prezzemolo tritato.

Preparazione: Coprire d’acqua la carne. Portare ad ebollizione e dopo qualche minuto unire la carota, lo scalogno, la cipolla, i chiodi di garofano e il mazzetto di erbe aromatiche. Cuocere per un’ora circa. Togliere la carne e tenerla al caldo. Con la farina e il burro preparare un roux e aggiungere poi il resto del fondo di cottura e le bucce degli champignon. Cuocere per 20 minuti. Mettere in una padella la carne con le cipolline e i funghi glassati. Versare sopra il roux, passato precedentemente con un colino. Per glassare i funghi e le cipolle: in una padella sciogliere del burro e rosolare i funghi e le cipolle. Aggiungere poi dello zucchero di canna e l’aceto balsamico. Scaldare bene la carne. Aggiungere poi una crema creata con succo limone, tuorli e panna. Amalgamare bene. Bollire il riso e disporlo in uno stampo a ciambella. Impiattare la ciambella di riso e mettere la carne al centro. Servire con del prezzemolo tritato.

LA PROVA DEL CUOCO: LA GARA DEI CUOCHI – Penultima gara della settimana per i concorrenti Francesco Saccomandi e Pierluigi Novelli. Francesco, pomodoro rosso, è stato abbinato a Michele Potenza ed ha preparato “Bocconcini di triglia e culatello. Cupcake alla vaniglia con lamponi e pinoli“. Pierluigi ha gareggiato invece con Gilberto Rossi ed ha risposto con “Tortelli alle fave e cacioricotta. Costolette d’agnello alla menta con patate e zafferano“. Anna Moroni ha giudicato la tecnica ed ha premiato il concorrente Francesco.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top